FRANCESCA ELENA MONTE  "Occhi negli occhi - Un omaggio a Chico Buarque"
   (2016 )

Passione immutata ed immutabile, quella di Francesca Elena Monte per il Brasile: dopo aver omaggiato VinÝcius de Moraes nel precedente lavoro "SaravÓ", stavolta la dotatissima cantante cuneese prosegue il proprio percorso naturale dedicandosi anima e corpo a Chico Buarque De Hollanda, fondamentale cantante, poeta, compositore e scrittore, pietra angolare della bossanova e della MPB, la Musica Popular Brasileira. Il filo rosso che lega Buarque al nostro paese (provato anche dal trasferimento dello stesso artista, che si rifugi˛ in Italia quando dovette lasciare la patria per motivi politici quasi 50 anni fa) si rinnova quindi per l'ennesima volta: l'ottima Monte si inserisce infatti nella scia dei vari Ennio Morricone, Mia Martini, Ornella Vanoni, Mina e, pi¨ di recente, Chiara Civello, tutti personaggi che con Chico hanno collaborato e, spesso, anche duettato. Ma, rispetto alle succitate precedenti esperienze, la Monte si differenzia per l'approccio ai brani scelti, sý rispettoso ma anche particolarmente interpretativo. Francesca ha infatti un background da attrice, ed alla luce di questa sua propensione Ŕ pi¨ facile comprendere il percorso di traduzione prima e reinterpretazione poi, non solo musicale ma soprattutto poetica, che emerge da "Occhi negli occhi" dove, non a caso, alcuni episodi non sono cantati ma recitati dalla bella artista cuneese. E nel risultato finale grande merito va anche al chitarrista ed arrangiatore Roberto Taufic, italiano di adozione ma di origine brasiliana, che non ha certo lesinato impegno per trasfondere nella musica degli 11 episodi tutta la latinitÓ e l'ispirazione degli originali. Per un risultato non solo limitato agli amanti delle note brasiliane ma, pi¨ generalmente, a chi apprezza la buona musica. (Salvatore La Mazzonia)