Sono presenti 13526 news.

27/07/2019
AC/DC
''Highway To Hell'' compie 40 anni: la vera storia dell’album che li portò in cima al mondo

25/07/2019
ROBBIE ROBERTSON
Il leader della Band ritorna con un nuovo album: ''Sinematic'', in uscita il 20 settembre

tutte le news


news - rassegna stampa

30/01/2014   BEN HARPER
  Pensa a un secondo disco con Charlie Musselwhite e annuncia un album di inediti con… sua madre

Domenica sera Ben Harper ha ricevuto il suo terzo premio Grammy vincendo per ''Get Up!'', la sua collaborazione con il maestro dell’armonica Charlie Musselwhite. “Il blues è un qualcosa al quale mi sono dedicato e che indirizza tutta la mia vita, ed è il suono che sta in tutto quello che faccio”, ha dichiarato Harper a Rolling Stone poco dopo aver vinto. “Quindi questo premio per me significa ancora di più di quanto volessi ammettere prima di riceverlo”. La coppia sta già discutendo la possibilità di registrare un nuovo album insieme, con Harper che ammette in maniera entusiasta che “Andrei in studio anche stasera stessa”. “Sono pronto. Sono prontissimo”, gli ha fatto eco Musselwhite, con la sua chioma grigia pettinata all’indietro e un sorriso sotto i baffi sottilissimi. Il veterano della scena blues ha suggerito che un’idea per il prossimo disco potrebbe essere l’espansione dei concetti del precedente, senza per questo copiarli. “Niente succede due volte di seguito. Sarà molti passi in avanti rispetto a ''Get Up!'', che è stato”, aggiunge, “una “introduzione” morbida”. Harper ha anche completato un disco di duetti con sua madre, la cantautrice Ellen Chase-Verdries. L’album contiene dieci tracce, tutti brani originali scritti da madre e figlio, e sarà pubblicato in occasione della Festa della Mamma, a maggio. “L’abbiamo prodotto come i primi dischi di Elvis. Non c’è niente di amplificato, è tutto acustico”, dichiara Harper. “Penso che lo definiranno come un disco di “americana”, ma è soul-folk-rock californiano”. Fino all’uscita di questo eventuale secondo disco insieme, Harper e Musselwhite devono dedicarsi ancora al loro tour. “Quando sei con Charlie non puoi avere tentennamenti, non si può che andare a tutta forza. La composizione detta la direzione di quello che facciamo, e quella direzione ora è il blues”. (Rollingstonemagazine)