Sono presenti 13467 news.

14/06/2019
MANU CHAO
Il 30 agosto arriverà la ristampa per il 20ennale di ''Clandestino'', comprendente 3 brani inediti

14/06/2019
FESTA DELLA MUSICA BRESCIA
Il 22 Giugno si terrà, anche per quest'anno, la Festa della Musica più grande d'Italia

tutte le news


news - rassegna stampa

05/02/2014   NIRVANA
  'Smells Like Teen Spirit' viene eletto miglior brano di tutti i tempi!

Fa minore. Si bemolle minore. La bemolle. Re bemolle. Sono i quattro accordi che compongono il giro iniziale tra i più famosi di tutti i tempi: quello di ''Smells Like Teen Spirit'' dei Nirvana, brano di punta del disco caposaldo del grunge ''Nevermind'', uscito nel 1991. La rivista inglese di musica NME ha lanciato nell’ottobre scorso un sondaggio per determinare quale fosse la canzone più grande e potente di sempre, quindi la più bella: a raccoglimento totale dei dati, determinati sulla base delle tradizionali classifiche di fine anno che il magazine propone, la vittoria è stata assegnata proprio all’iconico pezzo dei Nirvana, ''Smells Like Teen Spirit'', risultato la preferenza quasi assoluta dei votanti e lettori del giornale. Il tutto proprio nel ventennale della morte di Kurt Cobain, che verrà tristemente celebrata ad Aprile 2014 e nel Kurt Cobain Day, istituito dalla città di Aberdeen per il 20 Febbraio. La lunghissima classifica, composta delle 500 canzoni più belle di sempre, verrà pubblicata progressivamente sul sito del magazine a blocchi di cento, ma sono già state rese note le prime 5 canzoni che hanno trionfato conquistando le posizioni più importanti: se non stupisce la presenza dei Nirvana o dei Joy Division (secondi con ''Love Will Tear Us Apart''), ben più strana potrebbe apparire quella di Donna Summer, in terza posizione con ''I Feel Love'', oppure l’assenza del classicone di John Lennon, ''Imagine'', tra i primi 5. E i Beatles? I Rolling Stones? I Led Zeppelin? Davvero non sono arrivati in top five? Per la cronaca, al 4° e 5° posto si sono rispettivamente piazzate ''How Soon Is Now?'' degli Smiths e ''Last Nite'' degli Strokes. Una microclassifica che non mancherà di far discutere, con altissima probabilità: ma d’altronde sono dati estrapolati da un sondaggio... (Soundsblog)