Sono presenti 14744 news.

23/09/2022
RED HOT CHILI PEPPERS
Nel nuovo album ''Return of the Dream Canteen'', in uscita il 14 ottobre, ci sarà anche un brano dedicato a Eddie Van Halen

23/09/2022
CESARE CREMONINI
Il 28 ottobre uscirà ''Cremonini Live: Stadi 2022 + Imola'', doppio album dal vivo contenente un duetto inedito con Lucio Dalla

tutte le news


news - rassegna stampa

27/08/2014   THE KINKS
  Dopo anni di voci e smentite, finalmente è ufficiale: la reunion si farà nel 2015!

La reunion si farà. La notizia principale per il 2015 dei Kinks è questa. Ray Davies, leader della band, ha rivelato che la reunion pianificata per il 50esimo anniversario dei Kinks potrebbe essere portata avanti anche senza la presenza del fratello e compagno di band Dave. I due fratelli sono in lotta ormai da moltissimo tempo ma recentemente si sono incontrati per parlare del futuro della band. Ray Davies ha confermato di essere già tornato a lavoro per produrre nuovo materiale insieme al batterista Mick Avory, mentre fino ad ora Dave non ha svelato i piani per il futuro e dunque la sua volontà di salire a bordo per questa nuova avventura. Nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista britannica Mojo, Ray Davies ha rivelato: “Dave è stato invitato alla festa ma se non volesse prendere parte alla reunion, questa si farà in ogni caso. La sua presenza sarebbe molto gradita, sempre se vuole. Per noi sarebbe decisamente meglio lavorare con lui che senza di lui. Ma se non può o non vuole esserne parte, ci sono altri musicisti nel mondo. Io e Mick abbiamo comunque intenzione di procedere nei nostri progetti”. Le dichiarazioni di Ray hanno però gettato un po’ di confusione nel futuro dei Kinks visto che fino a qualche settimana fa era stato Dave Davies a farsi portavoce di una voglia di reunion in un’intervista rilasciata ad Uncut: “Ho detto a Ray che sarebbe stato un vero peccato non fare qualcosa in occasione di questo anniversario. Non penso che l’affetto tra noi due sia diminuito, ma le cose negli ultimi anni ci sono un po’ sfuggite di mano e si sono ingigantite ma penso che sia anche arrivato il momento di metterci tutto alle spalle”. (Virgin Radio)