Sono presenti 13518 news.

23/07/2019
NOMADI
Per la prima volta a Milano arriverà la mostra di Augusto Daolio dal 4 al 14 settembre

21/07/2019
ALICE COOPER
In attesa di far uscire il suo prossimo full length, pubblicherà il 13 settembre ''The Breadcrumbs EP''

tutte le news


news - rassegna stampa

20/04/2015   OASIS
  I fratelli Gallagher pensano davvero alla reunion per il 2016? Il Daily Mirror ne è certo...

''Una reunion degli Oasis? È possibile. Ma solo per soldi''. Così Noel Gallagher, come sempre a suo modo, apriva nel gennaio scorso un piccolo spiraglio verso quella che è la speranza di milioni di fan sparsi per tutto il nostro globo terracqueo: il ritorno degli Oasis, appunto. Considerato il "relativo" successo dei progetti "solisti" dei sempre cortesi fratelli Gallagher, è anche possibile che due conti in tasca se li siano fatti, e questa volta è il Daily Mirror a sibillinare il rumor. Ci fidiamo? La notizia è stata riportata in fretta e furia dall'aggiornatissimo sito NME che, se non altro, pubblica un'intervista ai diretti interessati praticamente una volta a settimana. Che ci sia stata una rapida telefonatina di controllo prima di pubblicare il gossip? Lo vogliamo credere. Perché ne abbiamo bisogno. Il Daily Mirror, comunque, parla di un incontro tra Liam e Noel che avrebbero ormai deposto l'ascia di guerra per iniziare nuovamente a collaborare insieme. Musica per le orecchie dai fan. A meno che non sia l'ennesima bufala, s'intende. Per dare attendibilità al proprio scoop, la testata riporta la dichiarazione di una "gola profonda" descritta come molto vicina alla famiglia Gallagher: ''È troppo presto per parlare dei dettagli, ma Noel e Liam si stanno vedendo per stabilire i termini di una reunion e sembrano essere pronti per iniziare di nuovo a lavorare insieme. Non c'è ancora nulla di firmato ma a parole l'accordo c'è eccome''. La band si sciolse in modo burrascoso nel 2009 e a quei tempi Noel dichiarò che sarebbe stato impossibile tornare a suonare col fratello. Negli ultimi mesi, però, il clima tra loro sembrava essere diventato più sereno, per quanto possibile: solo una trentina di giorni fa, ad esempio, lo stesso Liam aveva twittato la foto di un pass backstage per il concerto di Noel. In ogni caso, se questo rumor dovesse diventare realtà, come tutti noi auspichiamo, il 2016, contando anche il comeback dei Blur pronti a sfornare un nuovo disco dopo ben dodici anni di silenzio, potrebbe segnare un grandioso ritorno del britpop. E non ce ne sarebbe più per nessuno. (Soundsblog)