Sono presenti 14744 news.

23/09/2022
RED HOT CHILI PEPPERS
Nel nuovo album ''Return of the Dream Canteen'', in uscita il 14 ottobre, ci sarà anche un brano dedicato a Eddie Van Halen

23/09/2022
CESARE CREMONINI
Il 28 ottobre uscirà ''Cremonini Live: Stadi 2022 + Imola'', doppio album dal vivo contenente un duetto inedito con Lucio Dalla

tutte le news


news - rassegna stampa

27/08/2015   JACK WHITE
  'Dodge and burn', l'attesissimo terzo album dei suoi Dead Weather, uscirà il 25 settembre

“DODGE AND BURN”, l’attesissimo terzo album in studio dei Dead Weather, uscirà il 25 settembre su etichetta Third Man Records. L’album è già disponibile in pre-order (https://itunes.apple.com/it/album/dodge-and-burn/id1029604013), e preordinandolo sarà possibile scaricare il nuovo e fantastico singolo “I Feel Love (Every Million Miles)”, Il cui video è stato diretto dal duo vincitore di un Award Ian & Cooper. Registrato a Nashville durante una pausa dei membri della band dai loro molteplici impegni, “DODGE AND BURN” era stato già annunciato nel 2013, quando la band e la Third Man Records presentarono un piano creativo a lungo termine che prevedeva la pubblicazione di una serie di singoli nel corso del successivo anno e mezzo. Il 6 luglio 2015, DODGE AND BURN è stato finalmente ed ufficialmente annunciato. I The Dead Weather svelano ora la track list completa che comprende le quattro tracce precedentemente pubblicate (remixate e rimasterizzate) e otto brani inediti:

I Feel Love (Every Million Miles)
Buzzkill(er)
Let Me Through
Three Dollar Hat
Lose The Right
Rough Detective
Open Up
Be Still
Mile Markers
Cop and Go
Too Bad
Impossible Winner

The Dead Weather si sono formati dopo un tour in Nord America che ha visto la band di Alison Mosshart, i Kills, suonare con Jack White ed i Raconteurs, band di Jack Lawrence. Al tour sono seguite alcune registrazioni informali al Third Man, studio di White, e poco dopo al trio si è unito il polistrumentista Dean Fertita (The Raconteurs/Queens of the Stone Age). A luglio 2009 i Dead Weather pubblicano lo straordinario album di debutto “HOREHOUND”, acclamato in tutto il mondo sia dal pubblico che dalla critica e subito nella Top 10 della Billboard 200. I quattro musicisti hanno celebrato la pubblicazione con 23 show in Nord America per poi rientrare al Third Man per ricominciare a scrivere e registrare. “SEA OF COWARDS” arriva a meno di un anno di distanza dall’album di debutto e ha letteralmente messo le cose in chiaro, dimostrando che i Dead Weather non erano più un semplice side project. White, Mosshart, Lawrence e Fertita erano ora una band. Nominato da Rolling Stone nella Top 15 dei “30 Best Albums of 2010”, “SEA OF COWARDS” ha raccolto numerosi consensi grazie all’aggressivo songwriting e all’incredibile intensità dei suoi brani. L’album ha portato la band in tutto il mondo, con show sold out e apparizioni a festival leggendari come il Coachella, il Glastonbury e il New Orleans Jazz & Heritage Festival. Da allora, The Dead Weather non si sono più fermati. Nata come una semplice collaborazione tra amici e compagni di palco, la band si è evoluta in una delle più vitali e provocatorie realtà della contemporanea scena rock‘n’roll, e DODGE AND BURN vede i The Dead Weather spingere la propria creatività al limite per raggiungere un nuovo e più alto livello.