Sono presenti 14461 news.

28/11/2021
CRISTINA DONA'
A distanza di sette anni dall’ultimo progetto arriva ''deSidera'', il suo nuovo disco

28/11/2021
FRANCO BATTIATO
''Invito al viaggio - Concerto per Franco Battiato'' diventa ora un album live, disponibile dal 3 dicembre

tutte le news


news - rassegna stampa

18/11/2015   EVANESCENCE
  La frontman Amy Lee torna con una curiosa cover di ''With or withour you'' degli U2

Amy Lee degli Evanescence è da qualche anno fedele al nome della band che le ha dato la fama: un po' evanescente, lontana dai fasti dei primi anni Duemila che la portarono sul tetto del mondo, la cantante si sta dedicando anima e voce ad un progetto molto interessante che sta portando dei frutti particolari, come la cover di ''With Or Without You'' degli U2 in versione trip hop. Amy Lee gioca a fare la Beth Gibbons dei Portishead, innestando un cantato sottile e rarefatto su una base di synth che stravolge quasi completamente la canzone, rendendola qualcosa di nuovo e davvero bello. Proprio i Portishead sono stati la sua prima cover, e vista la piega presa cominciamo ad attendere con curiosità la prossima versione interpretata dalla voce degli Evanescence. Per dire, la sua ''With Or Without You'' è molto più riuscita della classica cover di Mary J. Blige, se dobbiamo fare un paragone diretto con la prima che ci viene in mente. A spiegare la genesi di questa idea è stata la stessa cantante sulla propria pagina Facebook. ''Qualche volta sogno in musica. Questa versione dark della canzone immortale degli U2 suonava nella mia testa quando mi sono svegliata una mattina. Ero nel dormiveglia, quel posto metà sveglio metà addormentato, senza immagini, solo il buio, questa canzone, e le emozioni. Mano mano che diventavo cosciente continuavo a pensare "non fartela scappare, non dimenticartela!", e sono andata subito di sopra, a buttare giù la base di synth e la linea vocale. Ho avuto il piacere di vedere gli U2 dal vivo all'MSG quest'anno ed è stato potente e ispirante. Mi ha fatto tornare voglia di suonare dal vivo! Questa canzone è una delle mie preferite delle loro. L'amore è difficilmente semplice, è più facile che ti sfasci in due. Ed è per questo che questa canzone mi entra nei sogni e mi dà la caccia. Godetevela!''. (Soundsblog)