Sono presenti 13635 news.

13/11/2019
NIRVANA
Esce ''Kurt Cobain Dossier'', un'indagine lucida e corrosiva su uno dei suicidi più enigmatici del secolo scorso

12/11/2019
MASSIMO PRIVIERO
Nel 4° anniversario degli attentati di Parigi, la sua ''Bataclan'' è scelta per le commemorazioni

tutte le news


news - rassegna stampa

28/02/2007   LE NUOVE CLASSIFICHE
  In attesa del ciclone sanremese, new entries altissime per Daniele e Morricone

Sono uscite oggi le nuove graduatorie settimanali di vendita: le trovate qui, su Music Map, nella sezione "Classifiche". In attesa dell'autentico ciclone rappresentato dal festival di Sanremo appena iniziato, le charts dell'ultima settimana sono già, più che mai, nel segno della musica italiana. Altissime le nuove entrate di Pino Daniele (foto) e del tributo al grande Ennio Morricone, appena premiato con l'Oscar alla carriera ed omaggiato in questa compilaton dai più grandi artisti mondiali, da Celine Dion a Quincy Jones con Herbie Hancock, da Bruce Springsteen ad Andrea Bocelli, dai Metallica al grande Roger Waters dei Pink Floyd. Quanti altri artisti (non solo italiani) hanno ricevuto un simile tributo? Ben pochi, pensateci. Ma l'autentico predominio tricolore non si ferma solamente alle 2 nuove entrate: la chart è infatti dominata da Elisa, Battiato, Biondi, Pausini, Avion Travel, Ferro, Nannini (addirittura con due album), Zucchero, Zero, Vasco, Allevi, Venditti e Bocelli. In altre parole, nelle prime 20 posizioni gli unici artisti non autoctoni sono Madonna, Norah Jones, Nelly Furtado e U2: 4 su 20! Ed anche la classifica dei singoli, solitamente dedicata a brani stranieri (preferibilmente dance), è oramai terra di conquista per gli artisti tricolori: in testa c'è ancora la coppia Brenda-Daniele Battaglia, con (a fargli da paggetti) Tiziano Ferro (con 2 brani in contemporanea!), Chiara, la sorpresa Iaya, Laura Pausini, Zero Assoluto e l'altra rivelazione assoluta rappresentata dal gruppo Le Mani. Per finire l'excursus, uguali sentenze dalla classifica dei Download, dove comanda la Nannini con, a ruota, Vasco Rossi, Tiziano Ferro, Ligabue ed Elisa (anche lei con 2 brani) a farle compagnia. Insomma, se Sanremo non sarà un buco nell'acqua (dal punto di vista delle vendite), potremmo andare incontro ad un periodo più che florido per la musica tricolore. E, se così fosse, la vera bella notizia sarebbe rappresentata dall'altissima percentuale di debuttanti e giovani. Saremmo, quindi, davanti al primo vero ricambio da molti anni a questa parte. Per tutti gli approfondimenti, dirottatevi subito sulla nostra sezione Classifiche! Tutti i dati, lo ricordiamo, sono provenienti dalla FIMI/AC Nielsen, su un panel di 275 punti vendita rappresentativi di negozi tradizionali, catene specializzate e grande distribuzione.