Sono presenti 13554 news.

06/09/2019
DAVID BOWIE
In arrivo il cofanetto quintuplo ''Conversation Piece'', con inediti e rarità

06/09/2019
MILES DAVIS
''Rubberband'', l'album a lungo perduto, esce ora dopo essere stato accantonato per più di 30 anni

tutte le news


news - rassegna stampa

21/04/2017   BOB MARLEY
  ''Exodus'' (miglior album del 20° secolo per il Time) compie 40 anni e torna in 4 diversi formati

''Exodus'' di Bob Marley & The Wailers compie 40 anni: il prossimo giugno la famiglia Marley, Island Records e Universal Music celebreranno il 40º anniversario di quello che nel 1999 è stato definito il “Migliore Album del Ventesimo secolo” dalla rivista Time. Saranno pubblicati 4 formati della nuova edizione del disco, tre delle quali conterranno “Exodus 40 – The Movement Continues”, curata dal figlio Ziggy Marley. “Exodus” è il nono album di Bob Marley & the Wailers, pubblicato originariamente il 3 giugno 1977, sei mesi dopo un fallito attentato alla vita di Bob Marley, motivo per cui l’artista dovette fuggire a Londra dove fu registrato. Ziggy Marley ha rivisitato le sessione di registrazione originali, scoprendo inediti brani vocali, incorporando e trasformando fraseggi strumentali in nuove entusiasmenti sessioni. Il 2 giugno, Universal Music pubblicherà il doppio CD “Exodus 40 – The Movement Continues” con l’album originale e la nuova rivisitazione di Ziggy Marley ed una confezione di 3CD (anche digitale) con l’aggiunta di “Exodus Live”. Sarà inoltre disponibile una versione dell’album originale in edizione limitata in vinile dorato. Una versione “Super Deluxe”, quattro LP, 2 vinili 7” con l’album originale, la rivisitazione album di Ziggy Marley “Exodus 40 – The Movement continues”, “Exodus Live” registrato al Rainbow Theater di Londra la settimana della pubblicazione del album, ''Punky Reggae Party LP'' con un mix inedito di “Keep On Moving” e 2 vinili 7” con “Waiting in Vain” b/w “Roots” e “Smile Jamaica (Part One)”, b/w “Smile Jamaica (Part Two)”. Ziggy ha affrontato il progetto di rivisitazione di “Exodus” con massimo rispetto per la musica e il messaggio di suo padre. La sperimentazione di Ziggy pone i brani in un nuovo contesto, al punto che sembra di ascoltare questo classico album per la prima volta. Dettagli e formati sono disponibili su http://www.bobmarley.com.