Sono presenti 14180 news.

08/04/2021
SPANDAU BALLET
Gary Kemp torna con un progetto solista, il primo dopo 25 anni

03/04/2021
PAUL MC CARTNEY
In occasione del 50° anniversario, il 14 maggio uscirà la ristampa di ''Ram'', il suo secondo album solista

tutte le news


news - rassegna stampa

04/07/2006   B.B. KING
  Dà commovente addio al Montreux Jazz Festival

B.B. King e la sua chitarra Lucille, impegnati in un tour in giro per l' Europa, hanno concesso un emozionante addio ai fan del Montreux Jazz Festival, dove il "King of Blues" si è esibito per più di 20 anni. Ora 80enne e malato di diabete, il bluesman americano è stato raggiunto sul palco da una serie di ospiti che si sono esibiti al suo fianco nel concerto di ieri notte nella città sulle coste del Lago di Ginevra. Le cantanti Gladys Knight, Barbara Hendricks, Randy Crawford e Leela James, i chitarristi jazz John McLaughlin e Stanley Clarke, i tastieristi Joe Sample e George Duke, e il sassofonista David Sanborn hanno tutti pagato il loro tributo al re del Blues. "Forse dovrei lasciare (il mondo della musica) ogni notte", ha commentato King, che ha cantato e ha suonato la sua chitarra seduto per due ore e mezzo di concerto, terminato alle prime ore di questa mattina. "Piangerò ancora. E' la ciliegina sulla torta -- Non potrei mai essermi sentito meglio", ha aggiunto l'icona della musica. King, che indossava una giacca elegante color oro e nero, ha suonato insieme ai suoi sette compagni della band classici del suo repertorio come la canzone vincitrice del Grammy nel 1970 "The Thrill is Gone" e "Ain't That Just Like a Woman". "Le mie ginocchia e la mia schiena mi fanno male e anche la mia testa non sta tanto bene. Mi ricorda che ho 80 anni e dunque stare seduto mi fa sentire meglio", ha detto alla folla che riempiva l'area dove si è svolto il festival. King, che è nato in una piantagione del Mississippi ed è cresciuto nella povera area del sud, ha vinto un Grammy all'inizio dell'anno come Best Traditional Blues con il suo ultimo lavoro "80" -- il suo 14esimo album. Il festival con questa edizione festeggia i suoi 40 anni e circa 100 gruppi e artisti stanno prendendo parte all'evento -- tra cui Santana, Sting, Black Eyed Peas e Diana Krall -- che attira 250.000 fan di tutte le età e provenienti da tutta Europa. I Deep Purple, la cui canzone di successo degli anni 70 "Smoke on the Water" descrive proprio un concerto infuocato a Montreux, faranno il loro ritorno al festival sul lago e lo chiuderanno il 15 luglio. (Reuters)