Sono presenti 14663 news.

24/06/2022
MASSIMO MORANTE
Decesso improvviso per il noto musicista romano, tra i fondatori dei Goblin e collaboratore di Renato Zero

24/06/2022
EUGENIO FINARDI
Pubblica ''Katia'', antipasto del suo nuovo album ''Euphonia Suite'', in uscita il prossimo settembre

tutte le news


news - rassegna stampa

17/05/2022   LINKIN PARK
  Arriva una nuova edizione di ''Minutes To Midnight'' per i 15 anni, con nuove tracce bonus

I Linkin Park pubblicano una riedizione digitale del loro album del 2007, ''Minutes to Midnight'' per celebrare il quindicesimo anniversario. Oltre alla versione originale del disco, la sorpresa sono due brani che erano stati pubblicati solo nell’edizione giapponese e su iTunes, ''No Roads Left'' e ''Across the Line'', più i remix dei singoli ''Given Up'' e ''What I’ve Done''.

''Minutes to Midnight'' è un disco di svolta per i Linkin Park, che decidono di lavorare con il produttore Rick Rubin, e dopo il successo dei primi due album ''Hybrid Theory'' e ''Meteora'' si allontanano dal suono e dall’estetica nu-metal che li ha lanciati al successo, cercando tutte le possibilità espressive offerte dalla voce di Chester Bennington. Sia Chester che Mike Shinoda lavorano a dei progetti solisti: il cantante fonda i Dead by Sunrise, l’MC crea un side project hip hop Fort Minor e quando tornano in studio hanno in mente un suono diverso rispetto alle prime session con Rick Rubin. Il risultato è un insieme di passato e futuro, con il tocco minimale di Rick Rubin e la potenza di suono che ha reso i Linkin Park così famosi.

Come ha raccontato Chester Bennington: “Un insieme di punk, rock e classici dell’hip hop”. Il lavoro in studio è lungo. Per i primi due album i Linkin Park sono rimasti in studio dai tre ai sei mesi e scritto circa 40 canoni, per ''Minutes to Midnight'' ci vuole oltre un anno e le canzoni sono almeno 100, ma Mike Shinoda ha spiegato che la band aveva bisogno di tempo per evolversi: “Ci siamo resi conto di aver esaurito il nostro suono degli esordi. Sarebbe stato facile replicarlo, per noi e per altre band. Sentivamo la necessità di andare avanti”. Nonostante la svolta, ''Minutes to Midnight'' consolida il successo dei Linkin Park. Esce il 14 maggio 2007, debutta al numero uno in classifica in America e in altri 15 paesi tra cui l’Inghilterra e l’Italia e vende quattro milioni di copie. (Virgin Radio)