Sono presenti 15285 news.

28/02/2024
ACCEPT
Le leggende tedesche dell’heavy metal annunciano il nuovo album ''Humanoid'', in uscita il 26 aprile

27/02/2024
BUGO
L’1 marzo esce ''Per fortuna che ci sono io'', singolo che anticipa l’omonimo album di inediti in arrivo il 15 marzo

tutte le news


news - rassegna stampa

10/01/2023   PETER GABRIEL
  Pubblicherà un nuovo brano ad ogni luna piena! Intanto c'è il nuovo singolo ''Panopticom''

Venerdì 6 gennaio 2023, in una notte di luna piena, Peter Gabriel ha pubblicato il primo singolo dal suo nuovo album ''i/o'', il primo da dodici anni. Si intitola ''Panopticom'' e segna il ritorno dell’interprete più teatrale e sperimentale del rock britannico, con la collaborazione di un altro sperimentatore visionario della musica, Brian Eno. «Quello di cui mi piace scrivere in questo momento è una riflessione sul fatto che la razza umana sembra incredibilmente capace di distruggere il pianeta che ci ha dato la vita» ha spiegato Peter Gabriel, «perderemmo tutto se non dovessimo ritrovare un modo per riconnetterci con la natura».

L’ispirazione ambientalista ha riportato Peter Gabriel alla musica: l’ultimo album ''New Blood'' del 2011 era un disco di cover (come il precedente ''Scratch My Back'') e reinterpretazioni di suoi vecchi brani realizzati con l’accompagnamento di un’orchestra, il disco di materiale originale più recente è ''Up'' del 2002. «C’è un modo semplice per capire chi siamo e come ci integriamo nel mondo naturale» ha detto Peter Gabriel, «Basta guardare il cielo». Per questo, Peter Gabriel ha scelto una strategia promozionale affascinante: pubblicherà un singolo da ''i/o'' ad ogni luna piena. Ogni brano verrà anche accompagnato da un’opera d’arte multimediale. Per ''Panopticom'', Peter Gabriel ha scelto Red Gravity, un’installazione dell’artista David Spriggs, famoso per le sue sovrapposizioni in 3D di immagini trasparenti. «Fa strane creazioni piene di intensità» ha detto Peter Gabriel che sarà in tour in Italia il 20 maggio a Verona e il 21 a Milano, «Mi piace perchè è un artista impegnato ad immaginare come sarà l’arte nel futuro».

Nella band di Peter Gabriel, che ha registrato l’album ''i/o'' nei suoi studi Real World di Bath in Inghilterra, ci sono anche i suoi musicisti storici, Tony Levin al basso, David Rhodes alla chitarra e Manu Katchè alla batteria, e i temi esplorati nell’album sono legati alle attività di informazione della organizzazione per i diritti umani che ha fondato lui stesso, Witness. «Il primo singolo ''Panopticom'' si basa sull’idea di creare un globo di dati accessibili e infinitamente espandibili: il Panopticom». (Virgin Radio)