Sono presenti 15107 news.

21/09/2023
POOH
''Parsifal'', l'album che ha segnato la storia della band, compie 50 anni ed esce in una nuova versione speciale

20/09/2023
ROCKETS
La storica space-rock band francese ritorna con ''Time machine'', album di cover che comprende pure ''Piccola Katy''

tutte le news


news - rassegna stampa

03/05/2023   GARY MOORE
  Il 23 giugno uscir il cofanetto ''The Sanctuary Years'', composto da 4 CD + 5.1 mix

BMG orgogliosa di pubblicare il 23 giugno 2023, il cofanetto ''The Sanctuary Years'' di Gary Moore, una straordinaria raccolta di alcune delle sue pi intense ed emozionanti registrazioni in studio. Il cofanetto ''The Sanctuary Years'' contiene 4 incredibili album del periodo trascorso da Moore presso la prestigiosa etichetta inglese Sanctuary Records. Questa confezione deluxe contiene gli album ''A Different Beat'', ''Back To The Blues'', ''Scars'' e ''Power of The Blues'', tutti con nuove note di copertina scritte da Dave Everley. Inoltre, il cofanetto include un mix 5.1 (edited) di ''Back To The Blues'' e interviste selezionate su Blu-ray, adesivi assortiti, poster e altro ancora.

Gary Moore ha sconvolto il mondo del Blues e del Rock col suo virtuosismo chitarristico e la sua voce soul. Conosciuto soprattutto per i suoi suggestivi successi da solista, ''Parisienne Walkways'' e ''Still Got the Blues'', e per la sua partecipazione saltuaria ai Thin Lizzy, la carriera solista di Gary Moore abbraccia oltre venti album. Nel corso degli anni Ottanta, Gary ha scalato le gerarchie del rock, ma ha voltato le spalle a quello che considerava il vuoto lampo del metal ed tornato alla sua musica del cuore - il blues - dove, ironia della sorte, ha ottenuto il suo pi grande successo commerciale con gli album degli anni Novanta e Duemila.

Oltre a dirigere le sue band, durante una carriera solista di successo, Gary ha collaborato con gli artisti migliori che il rock e il blues potessero offrire, suonando dal vivo e su disco con George Harrison, Jack Bruce, Ginger Baker, Greg Lake, BB King, Albert King, Albert Collins e molti altri. Gary Moore considerato uno dei musicisti irlandesi pi influenti di tutti i tempi. Dopo essere stato celebrato da Gibson e Fender con chitarre firmate, la star nordirlandese ancora considerata uno dei migliori chitarristi di tutti i tempi. Il primo album del cofanetto ''The Sanctuary Years'', ''A Different Beat'', il dodicesimo album solista di Gary Moore, in cui esplora nuove aree del blues e del rock. Pubblicato originariamente nel 1999, l'album include la bonus track "Can't Help Myself (E-Z Rollers Remix)". Due anni dopo stato pubblicato ''Back To The Blues'', che ha permesso a Gary di ricollegarsi al blues dopo alcuni anni di sperimentazione musicale e di raggiungere il sesto posto nella classifica statunitense del blues. ''Back To The Blues'' include ora tre tracce bonus.

Pubblicato originariamente nel 2002, ''Scars'' ha visto Gary scatenarsi con il sound delle band con cui era cresciuto. "Scars era una sorta di ritorno agli anni '60", ha detto Moore nel 2003. "Aveva un'atmosfera molto alla Hendrix - Band Of Gypsys e all'improvvisazione". Moore ha confermato in questo disco il batterista dei Primal Scream, Darrin Mooney, che tanto lo aveva impressionato durante le sessioni di ''Back To The Blues'', e ha aggiunto il bassista Cass Lewis (Skunk Anansie) per completare il power trio.

Il cofanetto si conclude con ''Power Of The Blues'' del 2004 e, per quanto le sue peregrinazioni musicali lo abbiano portato lontano, Gary Moore tornato ancora una volta in un posto: il blues. Il bassista e vecchio amico Bob Daisley (Rainbow, Ozzy Osbourne) si unito a Gary e Darrin Mooney in questo album di dieci brani.

Per preordinare il cofanetto The Sanctuary Years qui: https://gary-moore.lnk.to/thesanctuaryyearsPR.