Sono presenti 13885 news.

06/08/2020
VASCO ROSSI
Celebra i 40 anni di ''Colpa d'Alfredo'' con una nuova edizione deluxe da collezione

31/07/2020
THE ROLLING STONES
Il 25 settembre pubblicheranno ''Steel Wheels Live'', cofanetto Deluxe Limited Edition da 3CD + 2DVD + Bluray

tutte le news


news - rassegna stampa

23/05/2007   MARC ALMOND
  Ritorna dopo 4 anni con un nuovo album: 'Stardom road'

Dopo quattro anni di apparizioni sporadiche, dovute anche a seri problemi di salute causati dal brutto incidente di motocicletta di cui è stato vittima nel 2004, il cantante inglese ex Soft Cell torna con l’album ”Stardom Road”, in uscita in Italia il 29 giugno. Marc Almond ha segnato il sound degli anni '80 con i Soft Cell (il loro più grande successo fu "Tainted Love") influenzando gruppi come Pulp, Pet Shop Boys, Suede, Goldfrapp. Parallelamente, la sua passione è stato il djing electro ed electro-clash, che lo ha portato all’ambìto titolo di padrino della scena. L’incidente motociclistico quasi mortale nel 2004 lo ha costretto ad un lento recupero della voce e dell’udito che gli ha permesso nei due anni successivi solo sporadiche apparizioni sul palco. Le canzoni di “Stardom Road” sono state una parte integrante della riabilitazione. Sono dodici cover che riassumono i differenti generi amati da Marc: i crooners degli anni ’50, le orchestre degli anni ’60, il glam pop dei ‘70 e ovviamente l’elettronica stile ’80 che lo ha reso celebre. Ad essi si aggiunge il brano “Redeem Me (Beauty Will Redeeem The World)”, il primo ad essere stato scritto, dopo l’incidente, appositamente per questo album. Da segnalare gli ospiti che hanno sostenuto il cantante inglese collaborando al progetto: Antony Hegarty degli Antony and the Johnsons (“The Ballad Of The Sad Young Man”), Jools Holland, con il quale ha spesso suonato in tour, e Sarah Cracknell dei St. Etienne (“Close My Eyes and Count to Ten”). (Music Link)