Sono presenti 13702 news.

14/02/2020
ALAN PARSONS
La leggenda del rock torna in Italia per celebrare i 40 anni dell’uscita di ''The Turn of a Friendly Card''

13/02/2020
THE CURE
Roger O'Donnell (tastierista della band) annuncia il suo nuovo album solista ''2 Ravens'', in uscita il 24 aprile

tutte le news


news - rassegna stampa

07/07/2006   STEEL PULSE
  Domenica 16 luglio saranno sul palco del Rolling Stone di Milano

Domenica 16 luglio sul palco del Rolling Stone di Milano saliranno gli STEEL PULSE, una delle roots band piu’ famose e rappresentative dell’ondata del reggae inglese degli anni settanta, che suoneranno per l’ultima tappa del loro tour italiano dopo TEDDY AFRO, il più importante esponente del reggae etiope . STEEL PULSE è una storica band proveniente da Birmingham. Hanno iniziato a metà degli anni settanta testimoniando con un progetto di grande militanza il disagio degli abitanti di Handsworth, il popoloso quartiere caraibico della loro città, progetto che si è concretizzato nell’album "Handsworth revolution" e che viene ancora considerato da molti critici come un punto di riferimento ed un culmine del reggae inglese. Con un aspetto genericamente di protesta Rastafariana, gli Steel Pulse hanno iniziato suonando dell´autentico roots reggae con tocchi Jazz e Latin music, e si sono guadagnati una sostanziale quantità di pubblico anche tra i punk bianchi del Regno Unito grazie all’apertura di concerti di bands punk e new wave come i Clash, gli Stranglers, i Generation X, i Police e gli XTC. Per la data milanese il dominatore incontrastato della scena musicale etiope TEDDY AFRO, nuovo astro emergente della scuderia di Chris Blackwell (noto produttore di Bob Marley e U2), aprirà il concerto attingendo in particolar modo dal suo ultimo album ‘Yasstessriyal’, un capolavoro che merita ampiamente il consenso concretizzatosi in 700.000 copie vendute in tutto il mondo. L’artista proporrà le sue noti canzoni che parlano di amore universale e di speranza ma che criticano anche il regime etiopico al punto da essere state bandite dai programmi radio della sua patria. (Newsic)