Sono presenti 13564 news.

20/09/2019
LEONARD COHEN
A sorpresa il 22 novembre esce l'album postumo di inediti ''Thanks for the dance''

20/09/2019
ZUCCHERO FORNACIARI
''D.O.C.'' è il titolo del suo nuovo album di inediti, in uscita venerdì 8 novembre in tutto il mondo

tutte le news


news - rassegna stampa

12/09/2007   50 CENT
  Uscito il nuovo album, è partito il duello con Kanye West

E' iniziato ieri, con l'uscita contemporanea nei negozi americani di "Graduation" e "Curtis", il duello commerciale tra i rapper Kanye West e 50 Cent. Con il terzo incomodo che potrebbe essere rappresentato dal cantante country Kenny Chesney, anche lui best seller sul mercato USA, in lizza con l'album "Just Who I Am: Poets & Pirates". Il duello tra Kanye e Fiddy è stato preso talmente sul serio che già nella giornata di ieri sono state fatte delle "proiezioni" sulle vendite dei due CD. Ebbene, secondo questi dati sarebbe Kanye West il vincitore: nella prima settimana, "Graduation" dovrebbe vendere tra 575 e 700.000 copie, mentre "Curtis" sarebbe sulle 500-600.000 copie e Chesney arriverebbe al massimo a 550.000 copie. Questo smacco commerciale, per 50 Cent che l'ha promesso, significherebbe il ritiro dalle scene come solista. Per adesso, come dicono i politici all'uscita dei primi exit poll, si tratta solo di stime e "aspettiamo i dati reali". A parte gli scherzi, con la storia di questa contesa, i due rapper hanno ottenuto uno spazio esagerato sui media, una enorme pubblicità che ha fatto comodo a tutti e due. Ieri Kanye e Fiddy sono apparsi anche in televisione per "duellare", sul canale BET (nel programma "106 & Park"). 50 Cent ha confermato la promessa di ritirarsi se battuto, West ha rivelato di aver spostato apposta la data di pubblicazione di "Graduation" per competere con il collega. Dopo il lancio della monetina, è cominciata la sfida con 50 Cent che ha proposto dal vivo il singolo "Ayo Technology", ha affermato che Kanye non ha possibilità contro di lui, e si è detto convinto di pubblicare un nuovo album l'anno prossimo. Durante la sua performance, West ha ospitato Jay-Z, poi ha detto che il suo album ritardava perché c'erano delle lungaggini per realizzare la copertina, e quando si è trattato di scegliere la data dell'11 settembre, proprio contro Fiddy, Kanye ha detto, "Ok, andiamo". Nel confronto faccia a faccia, 50 Cent si è paragonato a Muhammad Alì, cioè un campione che non ha il favore del pronostico pubblico. "Tutti vogliono vedere il combattimento, ma non necessariamente vogliono che vinca io, perché ho già vinto tantissimo in poco tempo". West ha proclamato: "Il mio album è il vertice di ciò che la musica è attualmente, chiaramente è il miglior disco che possiate comprare. La gente sa che io faccio musica di qualità". Per entrambi, naturalmente, la modestia... questa sconosciuta. West tra l'altro era reduce dall'arrabbiatura degli MTV Awards di Las Vegas, dove non ha raccolto nessun premio e dove ha visto, come tutti, una scialba e goffa Britney Spears prendersi i riflettori per la performance d'apertura. Una trovata che, insieme al resto dello show, è valsa un aumento degli ascolti per MTV rispetto all'edizione 2006 dei premi. Lo ha detto lo stesso Kanye West, proclamando che Britney è stata "sfruttata" per fare audience. "Hanno sfruttato lei, hanno preso in giro me e adesso non me ne può fregare di meno di MTV". (Music Link)