Sono presenti 14467 news.

07/12/2021
SLASH
Il singolo ''Fill My World'' anticipa il suo nuovo album ''4'', ancora insieme a Myles Kennedy, in uscita l'11 febbraio

05/12/2021
STEVE VAI
Sarà pubblicato il 28 gennaio il suo decimo full-length ''Inviolate''

tutte le news


news - rassegna stampa

28/09/2007   ROBERT WYATT
  L'ex batterista dei Soft Machine canta di nuovo dal vivo dopo 25 anni

Robert Wyatt, batterista di Soft Machine e Matching Mole, è tornato a cantare sul palco dopo 25 anni. L'occasione è stata il concerto dei Dylan Howe Quintet (formazione che vede dietro le pelli il figlio di Steve Howe degli Yes), durante il quale Wyatt ha intonato "Round midnight", un brano di Thelonius Monk. Nel giugno 1973, il musicista cadde da una finestra al terzo piano durante una festa. Rimase paralizzato dalla vita in giù, ponendo così fine alle sue esibizioni alla batteria. Ciò non lo allontanò comunque dall'attività compositiva, tanto che ancora in ospedale, pubblicò "Rock Bottom", suo secondo disco solista. Negli ultimi anni ha collaborato con Bjork per la realizzazione dell'album "Medulla" e Cristina Donà per il brano "Goccia", contenuto in "Nido" (1999). Robert Wyatt si esibì anche a Top Of The Pops nel 1974 con la cover di "I'm a believer" dei Monkees. Alla batteria in quell'occasione Nick Mason dei Pink Floyd (produttore dei suoi primi album solisti). Il produttore della trasmissione si oppose alla messa in onda del video in quanto non riteneva la visione di un musicista su carrozzella idonea al pubblico. (Pianeta Rock)