Sono presenti 13562 news.

13/09/2019
THE WHO
A 13 anni dal precedente disco, pubblicheranno ''Who'' il prossimo 22 novembre

13/09/2019
VASCO ROSSI
Nuova canzone in arrivo il 25 ottobre, ed album live per Natale!

tutte le news


news - rassegna stampa

16/01/2008   ELIO
  Per una volta senza le Storie Tese, protagonista di un tour 'mostruoso'

“Perché Frankenstein? Non è un caso: il 'mostro' nella musica è rimasto l’unico spazio di libertà, il mostro come figura dell’ultimo anarchico possibile“. Stravagante, eccentrico, esilarante, imprevedibile showman Elio, voce leader delle Storie Tese, protagonista d’eccezione nei panni del mostro. Ancora una volta Elio varca con abilità i confini del suo genere e stupisce il pubblico con l’opera neogotica 'Frankenstein', pan-demonium per chansonnier ed ensemble di Heinz Carl Gruber. Scritta dal compositore e direttore d’orchestra austriaco tra il 1976 e il 1977, con la metrica tipica delle poesie per bambini, è una rielaborazione del personaggio creato dalla fantasia di Mary Shelley in un mix di ironia caustica e humor nero, tra Berg e Stravinsky, i Beatles e il Kabarett di Weimar. I mostri-incubi infantili sono un doppio velato dei mostri della politica che la fanno sempre franca, tra i quali fa capolino solo brevemente lo “scienziato folle”: il testo-matrice risale d’altronde ad anni di forte coinvolgimento sociale. «Da divertirsi, è garantito, ce n’è per tutti: per il pubblico e per me. Canto, recito poesie, fischio, suono un po’ di strumenti strani come il kazoo, la melodica, il fischietto a coulisse», ha dichiarato Elio aggiungendo anche che nel singolare elenco sono compresi anche pianoforte per bambini e accessori che meritano la caccia di un abile trovarobe. La seconda parte del concerto vedrà un divertente omaggio a Kurt Weill e Bertol Brecht, con una scelta di brani da 'L’Opera da tre Soldi' e 'Happy End', oltre ad una selezione di alcuni grandi successi di Elio e le Storie Tese. Ad accompagnare Elio sarà il Nextime Ensemble diretto da Danilo Grassi. Produzione e organizzazione a cura di Studiomusica. Il trailer dello spettacolo è visibile su http://www.youtube.com/watch?v=SfQC_zUCqdo. Ecco le date: 28 gennaio Milano, Teatro Ciak; 29 gennaio Bologna, Teatro delle Celebrazioni; 30 gennaio Torino, Teatro Colosseo; 4 febbraio Bergamo, Teatro Creberg; 5 febbraio Genova, Politeama Genovese. (Newsic)