Sono presenti 14185 news.

10/04/2021
MUSE
Matt Bellamy pubblicherà un album solista registrato (anche) con la chitarra di Jeff Buckley

09/04/2021
MOTTA
Il cantautore pisano annuncia per il 30 aprile il nuovo album: il disco s'intitola ''Semplice''

tutte le news


news - rassegna stampa

16/03/2008   MY INDIE SPACE II
  Arriva la seconda edizione del Festival Indie legato a MySpace

Torna il My INDIE Space, evento di richiamo nazionale che ha visto la luce nel novembre 2007 portando sul palco del Siddharta di Prato band emergenti del calibro di The Fades, Trabant, Pink Rays. La seconda edizione del MIS si terrà venerdì 4 aprile presso lo storico rock club pratese: due tra i più promettenti gruppi indie italiani e una band straniera daranno vita ad una serata pensata per chi la musica la ama, la fa, la ascolta, la balla… A fine concerto dj-set con i migliori brani rock di tutti i tempi. Momento di aggregazione e sperimentazione musicale, My Indie Space MIS nasce con l’intento di valorizzare e promuovere la scena rock italiana, in particolare il recente fenomeno di giovani band ed etichette indipendenti che si sono fatte conoscere e apprezzare attraverso gli strumenti del web, My Space in primis. MIS non è semplicemente un richiamo ad una tendenza del momento, è una formula che intende mettere in luce il valore e la qualità del fenomeno: le band selezionate hanno infatti successo di pubblico e di critica e sono ottimi performers live. Venerdì 4 aprile sul palco del Siddharta di Prato si alterneranno i toscani Save the Polar Bears (www.myspace.com/savebears), gli svizzeri-milanesi Mercury Drops (www.myspace.com/mercurydrops), reduci dal NordKapp Indiependent Tour e dal backstage party del MTV-DAY, e gli inglesi The Situationists (www.myspace.com/situationists): tre band che di sicuro continueranno a far parlare di se’. In attesa della terza edizione, la speranza è di aver avviato un discorso produttivo, culturale e commerciale, sulle realtà musicali indipendenti e sulla creatività dei giovani musicisti italiani, che sono tanti, entusiasti e ricchi di talento.