Sono presenti 13555 news.

10/09/2019
GREEN DAY
Annunciano l'arrivo del nuovo album ''Father Of Allů'', in uscita il 7 febbraio prossimo

06/09/2019
DAVID BOWIE
In arrivo il cofanetto quintuplo ''Conversation Piece'', con inediti e raritÓ

tutte le news


news - rassegna stampa

01/09/2008   BRUCE SPRINGSTEEN
  Ha concluso il suo lungo tour con un concerto per i 105 anni dell'Harley-Davidson

Sabato, 30 agosto, si Ŕ concluso il lungo tour di Bruce Springsteen e la E Street Band. E' stato un concerto epico, tenutosi a Milwaukee in occasione dei festeggiamenti per i 105 anni della fabbrica di moto Harley-Davidson. Uno show di tre ore e mezza in cui Bruce si Ŕ speso da par suo proponendo una scaletta-fiume di 31 brani, conclusasi con una rovente cover di "Born To Be Wild" degli Steppenwolf in "prima esecuzione" per il tour, l'inno dei "bikers" di tutto il mondo che Ŕ stato la degna conclusione di un simile evento. Springsteen ha anche colto, brevemente, l'occasione di accennare a temi "politici" (il Boss come si sa Ŕ un sostenitore dei democratici USA). Il pubblico di Milwaukee non era molto distante dal pubblico medio di sostenitori repubblicani che segue il candidato John McCain. I "bikers" di solito non sono proprio dei progressisti: ad esempio, tempo fa McCain Ŕ stato salutato con entusiasmo, a suon di sgassate dalle Harley, da una platea di motociclisti in South Dakota. Il Boss ha accennato brevemente ai diritti civili e alle politiche di repressione associate alla lotta al terrorismo prima di proporre "Livin' in the Future". La platea ha qua e lÓ mugugnato, ma sostanzialmente il pubblico ha taciuto. Dopo la fine del tour, il consuntivo per Springsteen e la E Street Band parla di cento spettacoli con oltre due milioni di spettatori in tutto il mondo. I festeggiamenti per la Harley-Davidson sono iniziati giovedý scorso, con tante iniziative fino a ieri. (Music Link)