Sono presenti 13467 news.

14/06/2019
MANU CHAO
Il 30 agosto arriverà la ristampa per il 20ennale di ''Clandestino'', comprendente 3 brani inediti

14/06/2019
FESTA DELLA MUSICA BRESCIA
Il 22 Giugno si terrà, anche per quest'anno, la Festa della Musica più grande d'Italia

tutte le news


news - rassegna stampa

28/10/2008   DIDO
  Per scrivere il nuovo album 'Safe Trip Home'... è andata all'Università

Non si è adagiata sugli allori Dido, e per realizzare il nuovo album ha deciso di frequentare le lezioni all’Università di Los Angeles, dove gli altri compagni di corso all’inizio non l’hanno riconosciuta. Mentre incideva “Safe Trip Home”, il primo nuovo album dopo cinque anni, in uscita il mese prossimo, la cantante ha frequentato le lezioni serali, approfittandone anche per studiare inglese. Alla University of California di Los Angeles, dove è vissuta mentre lavorava al disco, ha studiato orchestrazione frequentando le classi un paio di volte a settimana e tornando in studio molto stimolata. Dido è una degli artisti che hanno venduto di più negli ultimi dieci anni: i suoi primi due album hanno venduto infatti oltre 20 milioni di copie nel mondo. Di recente anche il bassista dei Red Hot Chili Peppers, Flea, si è iscritto all’università, nel suo caso quella della Southern California, per sviluppare la sua conoscenza della matematica e delle questioni accademiche relative alla musica. Una cosa simile l'hanno fatta anche gli Snow Patrol, che hanno imparato a suonare i loro strumenti molto meglio dopo aver seguito lezioni per il nuovo album. Dido ha frequentato la Guildhall School of Music di Londra dall’età di sei anni ed è diventata una star dopo che Eminem ha campionato “Thank You” nella sua canzone “Stan” nel 2000. Il suo nuovo singolo invece si intitola “Don't Believe in Love”. Nel nuovo album di Dido c’è anche una canzone dedicata al padre scomparso. Si intitola “Grafton Street” ed è in memoria di William, il genitore morto nel 2006 all’età di 68 anni a causa del lupus, malattia del sistema immunitario. Una perdita dolorosa per la cantante che ha assistito il padre nella malattia e che si dispiace di non aver finito il terzo album in tempo per farglielo ascoltare per intero. (Music Link)