Sono presenti 15336 news.

12/04/2024
MAX PEZZALI
Torna il 15 aprile con il singolo inedito ''Discoteche abbandonate''... e con un comic book

12/04/2024
PIERO PELU'
Annuncia l’uscita del suo nuovo album ''Deserti'', disponibile in tutti i negozi dal prossimo 7 giugno

tutte le news


news - rassegna stampa

21/01/2009   LE NUOVE CLASSIFICHE
  Nel decennale della scomparsa, Fabrizio De André diventa padrone assoluto delle charts

Sono uscite oggi le nuove graduatorie settimanali di vendita: le trovate qui, su Music Map, nella sezione "Classifiche". Nella prima chart post 11 gennaio, ricorrenza del decennale della morte, l’effetto De André si fa sentire nella lista degli album più venduti della settimana: sono infatti ben tre gli album del cantautore nella top ten. Dopo 'Primavera in anticipo' di Laura Pausini (sempre in pole position) e 'Alla mia età'' di Tiziano Ferro, ecco salire al terzo posto 'Effedia - Sulla mia cattiva strada', l'ultima raccolta uscita di Fabrizio. Seguono 'San Siro Live 2008' dei Negramaro e 'Gaetana’ di Giusy Ferreri, rispettivamente al quarto e quinto posto: subito dopo, un’altra doppietta di De André con 'In direzione ostinata e contraria' al sesto posto e 'Fabrizio de André' al settimo. Ma, andando oltre, l'effetto-De André diviene ancora più clamoroso: troviamo infatti 'Creuza de ma' al 23° posto, 'In direzione ostinata e contraria 2' al 26°, 'Non al denaro, non all'amore nè al cielo' al 27°, 'Storia di un impiegato' al 32°, 'La buona novella' al 35°, 'Anime salve' al 40°, 'Tutti morimmo a stento' al 54°, 'Rimini' al 59°, 'Volume 3' al 62°, 'Canzoni' al 68°, 'Fabrizio De André & Pfm in concerto' al 74°, 'Fabrizio De André & Pfm in concerto vol.2' al 78°, 'Le nuvole' al 96° e, per chiudere in bellezza, pure 'Pfm canta De André' della Premiata Forneria Marconi all'83°. Totale: il dato (impressionante) è addirittura di 17 album in classifica, roba da record mondiale. In Italia non si era registrato un tale effetto sulle classifiche nemmeno 10 anni fa, in occasione della morte di Fabrizio, e non era accaduto nemmeno ai tempi delle scomparse di Battisti o di Pavarotti. Merito all'arte ed alla poesia di De André, che ancora una volta è stato diverso da tutti gli altri: ma, diciamolo, merito anche del pubblico che, in questo momento di vendite scarsissime, si è riversato in massa nei negozi per acquistare il proprio personale ricordo del grande cantautore genovese. L'altra notizia della settimana è invece l'ingresso tra i singoli di ben tre brani dei ragazzi della scuola televisiva di Maria De Filippi: si piazza infatti al terzo posto Alessandra Amoroso con 'Immobile', poi ancora due brani tratti dalla compilation del programma di Canale 5 al 5° e 6° posto, ovvero 'Due cose importanti' di Martina Stavolo, e 'Find a way' ancora di Alessandra Amoroso. Pur, è ovvio, con una valenza ben diversa dall'effetto De André tra gli album, anche questo è in fondo un piccolo segno dei tempi. Per tutti gli approfondimenti, dirottatevi subito sulla nostra sezione Classifiche. Tutti i dati, lo ricordiamo, sono provenienti dalla FIMI/AC Nielsen, su un panel di 275 punti vendita rappresentativi di negozi tradizionali, catene specializzate e grande distribuzione; per i brani più scaricati dalla rete, la classifica è stata ottenuta mediante il monitoraggio delle piattaforme di musica on-line presenti in Italia.