Sono presenti 14074 news.

14/01/2021
OTTODIX
Esce un breve documentario che racconta tutto sull'ultimo album ''Entanglement''

13/01/2021
JAPAN
Lo storico album ''Quiet Life'' viene ristampato in una deluxe edition con 3 cd

tutte le news


news - rassegna stampa

06/05/2009   LE NUOVE CLASSIFICHE
  Debutto importante per Ben Harper ed i suoi Relentless7

Sono uscite oggi le nuove graduatorie settimanali di vendita: le trovate qui, su Music Map, nella sezione "Classifiche". In un contesto di charts in continuo mutamento, ecco arrivare, di soppiatto ma con grande, grandissima forza, il nuovo, attesissimo album di Ben Harper. Lui lo ha chiamato il suo “secondo primo disco”, ma in realtà è il decimo lavoro in studio per il chitarrista e songwriter californiano: "White Lies For Dark Times" lo vede insieme a una nuova band al suo debutto discografico, i Relentless7, un trio di musicisti texani conosciuti attraverso il chitarrista Jason Mozersky e con cui ha registrato una traccia per il suo doppio lavoro del 2006 "Both Sides of the Gun". In quell’occasione è scoccata la scintilla che si è materializzata nell’estate del 2008, quando Harper ha deciso di mettere da parte la sua band precedente, gli Innocent Criminals, con cui aveva inciso "Lifeline" nel 2007: si tratta solo di un "congelamento" della collaborazione con gli Innocent Criminals, dal momento che, come è stato già annunciato ufficialmente, Harper tornerà a suonare in futuro in determinate occasioni con la propria ex band. Riguardo alla scelta e al significato del nome del nuovo gruppo, il musicista di origine afro-americana ha dato una spiegazione abbastanza vaga: "E' un nome che girovaga nella mia coscienza da sempre. Ho sempre detto che se avessi formato una nuova band, ebbene si', l'avrei proprio chiamata così". Ben ha presentato i Relentless7 al recente South By Southwest, ad Austin in Texas, e con loro ha iniziato il tour il 30 aprile dal New Orleans Jazz & Heritage Festival. Il disco contiene 11 canzoni e vira decisamente sul rock robusto e sul blues profondo: "si tratta assolutamente di musica rock", taglia corto Harper, "e arriva da ispirazioni assolutamente di carattere rock. C'è un pò di Queen e qualcosa dei Pink Floyd, il tutto mischiato naturalmente con del blues e del soul"... Sarà, presumibilmente, una delle ultime volte che vedremo il nome di Ben su un disco: "se potessi fare a modo mio sarebbero solo i Relentless 7 e niente Ben Harper. Ma l'etichetta discografica mi ha chiesto di tenere il mio nome. Li posso capire: devi lasciare che il pubblico si abitui, ci sono stati molti cambiamenti". Per tutti gli approfondimenti, dirottatevi subito sulla nostra sezione Classifiche. Tutti i dati, lo ricordiamo, sono provenienti dalla FIMI/AC Nielsen, su un panel di 275 punti vendita rappresentativi di negozi tradizionali, catene specializzate e grande distribuzione; per i brani più scaricati dalla rete, la classifica è stata ottenuta mediante il monitoraggio delle piattaforme di musica on-line presenti in Italia.