Sono presenti 13884 news.

31/07/2020
THE ROLLING STONES
Il 25 settembre pubblicheranno ''Steel Wheels Live'', cofanetto Deluxe Limited Edition da 3CD + 2DVD + Bluray

31/07/2020
THE GO-GO'S
La band totalmente femminile torna con la loro prima nuova canzone in 20 anni, intitolata ''Club Zero''

tutte le news


news - rassegna stampa

05/08/2009   LE NUOVE CLASSIFICHE
  La settimana vede ancora dominare Michael Jackson, mentre tra i singoli spunta Shaggy

Sono uscite oggi le nuove graduatorie settimanali di vendita: le trovate qui, su Music Map, nella sezione "Classifiche". Passano le settimane, e l'onda emozionale (e di vendita) legata alla scomparsa di Michael Jackson non tende ad acquietarsi. Almeno nella classifica degli Album più venduti, dove appartengono al Re del Pop le prime 3 posizioni, ed in generale 8 posti della Top 20: tra i singoli, invece, per la prima settimana da un mese in qua, riscontriamo la prima Top 10 scevra di brani di Michael. Un primo, timido segnale di ritorno alla "normalità". La novità più rilevante della settimana, in termini di vendite, è l'approdo in charts del nuovo singolo di Shaggy, "Fly high", insieme all'amico e collega Gary "Nesta" Pine. Bisognerà quindi cominciare a prendere sul serio Orville Richard Burrel, il cantante giamaicano che deve il proprio pseudonimo Shaggy agli amici che lo associavano all'omonimo personaggio della serie animata Scooby Doo, vale a dire l'impagabile Norville "Shaggy" Rogers. Non esattamente alle prime armi (ha infatti già 41 anni compiuti), Shaggy è un ex marines (ha partecipato alla Guerra del Golfo) che ha ottenuto il successo nel '95 con l'hit mondiale "Boombastic" (disco di platino), supportata dalla campagna pubblicitaria della Levi's. Poi ci si è un po' dimenticati di lui fino a "It wasn't me" del 2001 (il relativo album, “Hotshot”, fu il più venduto dell'anno, oltre 13 milioni di copie in tutto il mondo, 7 volte disco di platino in Canada e 6 negli Stati Uniti) e "Hey sexy lady" dell'anno successivo. Poi un nuovo periodo abbastanza oscuro, prima di ritornare prepotentemente sotto le luci dei riflettori un anno fa, quando la sua "Feel the rush" fece da colonna sonora agli europei di calcio, ed ora con questa "Fly high" realizzata insieme a Gary Pine, lead singer della leggendaria band di Bob Marley, The Wailers, dal 1997, e noto anche per diverse collaborazioni con Bob Sinclair, Milk & Sugar e Easy Star All-Stars. E proprio stasera Shaggy terrà un'unica data italiana al Parco Gondar di Gallipoli, una nuova e fascinosa location che in poco tempo è diventata il punto di riferimento per i grandi show musicali nel Salento. Assieme al lui sul palco una speciale apparizione della figura femminile più apprezzata nella scena reggae/dancehall mondiale, Lady Saw. Precedentemente il cantante giamaicano era stato protagonista di un apprezzatissimo concerto alle Terme di Caracalla a Roma, lo scorso 16 luglio, insieme a Rayvon, Papa Gianni & GGD (Sud Sound System), Marina, Papa Leu & Rankin Lele. Ed ora, che farà Shaggy? Rimarrà stabilmente nelle charts mondiale o tornerà a sparire? Per tutti gli approfondimenti, dirottatevi subito sulla nostra sezione Classifiche. Tutti i dati, lo ricordiamo, sono provenienti dalla FIMI/AC Nielsen, su un panel allargato ora a più di 3.000 punti vendita rappresentativi di negozi tradizionali, catene specializzate e grande distribuzione; per i brani più scaricati dalla rete, la classifica è stata ottenuta mediante il monitoraggio delle piattaforme di musica.