Sono presenti 14468 news.

07/12/2021
MARY J. BLIGE
Anticipato da due singoli, ''Good Morning Gorgeous'' è il titolo del suo nuovo album, in arrivo dopo 4 anni di silenzio

07/12/2021
SLASH
Il singolo ''Fill My World'' anticipa il suo nuovo album ''4'', ancora insieme a Myles Kennedy, in uscita l'11 febbraio

tutte le news


news - rassegna stampa

12/01/2010   GUNS N'ROSES
  Slash rifiuta 100 milioni di dollari pur di non tornare con la band!

Parafrasando una celebre pubblicità di una carta di credito, si potrebbe dire: “Non trovarsi nella stessa stanza con Axl rose non ha prezzo”. Anzi, un prezzo ce l’ha e si aggira sui 100 milioni di dollari. Questa la cifra che Slash, chitarrista dei Guns N' Roses, ha rifiutato pur di non ritrovarsi nello stesso gruppo di Axl Rose, cantante della band. Non rivedremo mai insieme la formazione originale dei Guns N' Roses, quindi, per il gran rifiuto di Slash, il quale ha commentato: “E’ triste che una cosa così bella non esista più anche se siamo entrambi ancora vivi e siamo sullo stesso pianeta”. I Guns in realtà esistono ancora, prova ne è la pubblicazione di “Chinese Democracy” nel 2008. All’album però non ha fatto seguito un tour e il gruppo è impelagato in varie beghe legali con il suo management e in questioni legate ai diritti d’autore. Dal canto suo Slash non se la passa molto meglio dato che i Velvet Revolver sono senza cantante; il nuovo album del chitarrista dovrebbe uscire come allegato gratuito con la rivista Classic Rock. Inoltre Jack White ha rifiutato l’invito a cantare in una delle sue canzoni. Ma Slash e Axl Rose continuano a non parlarsi da tredici anni e a quanto dice il cantante, è più probabile che uno dei due morirà prima della reunion dei Guns, nonostante le offerte economiche siano state astronomiche, dell’ordine delle otto cifre. A domanda diretta se la cifra fosse superiore ai 100 milioni di dollari, Slash ha risposto in modo affermativo. (Music Link)