Sono presenti 13503 news.

11/07/2019
DAVID BOWIE
''Space Oddity'' compie 50 anni, ecco i segreti del leggendario brano del Duca Bianco

10/07/2019
BRUCE SPRINGSTEEN
Il Boss conferma: ''Western Stars'' diventerà presto un film

tutte le news


news - rassegna stampa

19/02/2010   SANREMO 2010: LA TERZA SERATA
  Ancora bene gli ascolti: l’edizione Clerici si attesta sulla media di Bonolis

Il Festival di Sanremo prosegue facendo registrare nella terza serata una media di 10,5 milioni di spettatori, conquistando così il 46% di share. Circa un punto in meno del festival di Paolo Bonolis dell'anno scorso, che aveva avuto una media del 47,17% di share. Anche se la terza serata del festival di Bonolis era finito all'1,26 e ieri la Clerici ha concluso alle 0,58. Il picco di ascolto è stato registrato alle 21.58 con 14.606.000 spettatori. Il picco di share con il 61.43% alle ore 24.53, quando sono stati comunicati i due Big ripescati e i due giovani passati in finale. Hanno sicuramente influito in positivo le performance degli otto grandi artisti della canzone italiana, tra cui Elisa (foto), Massimo Ranieri, Fiorella Mannoia e Nilla Pizzi, che hanno cantato per oltre due ore e che hanno reso omaggio ai 60 anni della rassegna festivaliera. Valerio Scanu e il trio Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici rientrano in gara, mentre tornano a casa Nino D'Angelo, Toto Cutugno e i Sonohra: questo il verdetto della terza serata del Festival di Sanremo. Una serata dedicata alle celebrazioni dei sessant’anni della rassegna, che ha visto sul palco dell’Ariston esibirsi tanti ospiti. Fiorella Mannoia ed Elisa hanno reso omaggio a Mia Martini cantando “Almeno tu nell’universo”, Carmen Consoli ha intonato “Grazie dei fiori” (appena prima dell’apparizione sul palco di Nilla Pizzi), e poi ancora le belle esibizioni di Francesco Renga, Massimo Ranieri, Edoardo Bennato, Miguel Bosè e Riccardo Cocciante. Ieri sera c’è stata anche l’esibizione degli ultimi cinque artisti della categoria giovani. Tra le nuove promesse vanno in finale Jessica Brando (che non si è potuta esibire in quanto minorenne dato che era passata la mezzanotte) con “Dove non ci sono ore” e Tony Maiello con “Il linguaggio della resa”. Questa sera torneranno i big internazionali. Grande attesa per Jennifer Lopez, i Tokio Hotel e il dj e produttore Bob Sinclair. Attesi sul palco anche l'attrice Cristiana Capotondi e il comico Giovanni Vernia. Sempre questa sera sarà proclamato il vincitore della categoria giovani. (Music Link)