Sono presenti 15343 news.

17/04/2024
PIER GONELLA
Il chitarrista e produttore italiano è ufficialmente entrato nel Guinness dei Primati per aver pubblicato il maggior numero di album

17/04/2024
MARIO BIONDI
Il singolo ''E tu come stai?'', celebre cover di Claudio Baglioni, anticipa il suo nuovo E.P.

tutte le news


news - rassegna stampa

16/06/2010   INCOGNITO
  Nel nuovo album, in uscita il 27 luglio, ci sarà anche Mario Biondi

Ci sono tanti ospiti prestigiosi nel nuovo album degli Incognito, "Transatlantic R.P.M.", in uscita il prossimo 27 luglio. Il disco, che celebra il trentennale di una delle migliori band di black music, vede anche la partecipazione di Mario Biondi in due brani, il primo dei quali è il singolo d'apertura dell'album (in duetto con Chaka Khan). Oltre loro, hanno collaborato al disco anche Leon Ware e Al McKay degli Earth Wind & Fire, John Christian Ulrich dei Tortured Soul, la cantautrice americana Ursula Rucker, il rapper di L.A. Luckyiam e la consueta schiera di cantanti degli Incognito: Maysa, Joy Rose, Tony Momrelle e Vanessa Haynes. Il primo singolo estratto, quello che vede la partecipazione di Mario Biondi, si intitola "Lowdown", ed è la riedizione della hit mondiale di Boz Scaggs del 1976. E a proposito del nostro artista catanese, Bluey, lo storico leader e frontman degli Incognito, racconta che quando Chaka Khan andò a registrare la sua parte in studio in Inghilterra e sentì la voce di Mario Biondi, scoppiò in una grande risata di incredulità e disse: "Can you believe he doesnt speak English?". Parlando dell'album, Bluey ha detto: "Se negli anni '70 eri un giovane adolescente che viveva a Londra non potevi sfuggire alla musica perché avvolgeva completamente tutto e tutti. C'erano svariati negozi di dischi in ogni strada importante, tutti pieni zeppi di gente che cercava tra le casse e gli scaffali le ultime novità dei loro generi preferiti. Questa era la scena ed io ci affondavo e da essa venivo rapito. Sognavo di imbarcarmi su un aereo per gli Stati Uniti e di andare negli studi di registrazione per comporre delle canzoni con gli Earth Wind and Fire, Chaka Khan, Stevie Wonder e Leon Ware: devo dire che essere riuscito a realizzare tre di questi sogni nell'ultimo album, è un risultato niente male per il giovane ragazzo di Tottenham che già a cinque anni, passeggiando sulle spiagge delle Mauritius, decise che la musica sarebbe stata il suo destino". (Music Link)