Sono presenti 13659 news.

30/11/2019
PERTURBAZIONE
Tornano con ''Le spalle nell’abbraccio'', anticipazione del loro nuovo album ''(Dis)amore''

29/11/2019
U2
Sono la band del decennio per incassi dai concerti, davanti agli Stones e Ed Sheeran

tutte le news


news - rassegna stampa

29/07/2010   ENRICO NASCIMBENI
  Aspettando il nuovo album, ripubblica l'introvabile 'Hotel Costarica 1983'

In attesa della pubblicazione del suo nuovo album di inediti, ancora senza titolo e previsto per fine 2010, ad un anno di distanza dall'uscita di "Il serpente tonto" Enrico Nascimbeni ripubblica un suo album di ventisette anni fa intitolato "Hotel Costarica 1983": "Ero un ragazzino nel 1983 quando, coccolato dalla sua discografica, Caterina Caselli che allora gestiva la Cgd decisi di realizzare 'Hotel Costarica'", ha dichiarato in merito il cantautore, "Fu un album in un certo senso innovativo, perché ero il primo cantautore che sconfinava con suoni e testi nel pop, nonché il terzo di una trilogia iniziata con 'Maracaibo' e proseguita con 'Verso il mare'. Allora un cantautore doveva essere rigorosamente 'complicato', con suoni solo acustici e testi possibilmente incomprensibili. 'Hotel Costarica' è ricco di suoni elettronici e di testi semplici, grazie anche alla produzione di Michelangelo Romano, all'epoca produttore di gente come Venditti, Vecchioni e Gianna Nannini". "Un vinile, che ora ritorna su CD, che io amo moltissimo e che allora ebbe un grande successo", ha aggiunto Nascimbeni, "Detto questo invito tutti ad ascoltarlo, perché non si possono descrivere delle canzoni con le parole". "Hoter Costarica 1983" viene ristampato il collaborazione con la Mizar Records di Brescia (Ettore Giuradei, Gianmarco Martelloni, Marydolls, Kaufman) e la Penthar Music (Andrea Romano, Hippie Tendencies, Titti Castrini): "La mia scelta di lavorare con la Penthar-Mizar la ritengo una scelta da professionista 'a modo mio'", ha spiegato l'artista veronese, "Perché l'ho scelta con il cuore prima che con il portafoglio. Come sempre ho fatto nella mia carriera. Ho trovato persone competenti e con tanta voglia di fare. Ho trovato dei nuovi amici che, come me, prima mettono avanti il cuore e poi i soldi. Tutto qua. E mi sembra moltissimo". (Musica Italiana)