Sono presenti 13800 news.

26/05/2020
MARLENE KUNTZ
Dopo aver festeggiato 30 anni con la band, Cristiano Godano inizia un percorso solista con l’album ''Mi ero perso il cuore''

23/05/2020
MORY KANTE'
Il cantante della Guinea, celebre per la hit ''Yeke yeke'' del 1988, è morto all'età di 70 anni

tutte le news


news - rassegna stampa

29/10/2010   BRUCE SPRINGSTEEN
  Sarà a Roma per il Festival Internazionale del Film

Bruce Springsteen sarà a Roma lunedì primo novembre! Questa volta, però, il Boss non si esibirà in un suo concerto ma sarà presente in sala al Festival Internazionale del Film di Roma per la proiezione di "The Promise: The Making of Darkness on the Edge of Town" di Thom Zimny. La pellicola è in concorso nella sezione L'Altro Cinema | Extra a cura di Mario Sesti. Uno dei più grandi miti viventi del rock mondiale ha accettato di partecipare al grande evento del cinema capitolino, dove il film viene presentato in anteprima. La produzione - che ha avuto una sorprendente accoglienza in America - rievoca la realizzazione del celebre album "Darkness on the Edge of Town", che fu il frutto di una decisiva fase creativa di Springsteen. Dopo il 1976, reduce dal successo di "Born to Run", Bruce mette in atto un progetto del tutto differente, che imprimerà un svolta decisiva al suo stile, riempendo in poche settimane il suo quaderno con i testi di più di cinquanta canzoni. Un nuovo capolavoro era alle porte e questo film ne racconta sia la ricerca artistica sia la profonda aspirazione estetica ed esistenziale. "E' stata una grande esperienza lavorare con Bruce, Jon Landau e la E Street Band", dice il regista Thom Zimny. "E' un grande onore, per me, partecipare a questo festival meraviglioso e sono davvero elettrizzato dall'idea di presentarvi il mio film". Zimny è stato collaboratore scenico e archivista di Springsteen per più di dieci anni. Dal 16 novembre sarà nei negozi "The Promise: The Darkness on the Edge of Town Story", una confezione deluxe composta di tre DVD con più di sei ore di filmati e riprese video inedite e due ore di musica realizzate nel periodo 1976-1978. (Mtv)