Sono presenti 15344 news.

18/04/2024
ALLMAN BROTHERS BAND
E' morto il chitarrista e co-fondatore della band Dickey Betts

17/04/2024
PIER GONELLA
Il chitarrista e produttore italiano è ufficialmente entrato nel Guinness dei Primati per aver pubblicato il maggior numero di album

tutte le news


news - rassegna stampa

08/11/2006   ZERO ASSOLUTO
  Hanno registrato un duetto con Nelly Furtado

La star internazionale Nelly Furtado ha registrato insieme agli Zero Assoluto una nuova versione del brano “All Good things (Come To The End)”, terzo singolo tratto dall’album “Loose”. Il duetto, il primo che Nelly registra in Italia, sarà disponibile solo per il mercato italiano, all’interno della ri-edizione dell’album, nei negozi dal 1 dicembre. Sarà anche in vendita come singolo digitale nei prossimi giorni. “All Good Things” debutterà in radio venerdì 10 novembre e verrà cantato da Nelly con gli Zero Assoluto all’interno di “BI.LIVE” , la trasmissione tv di All Music (registrata mercoledì 8 novembre all’Alcatraz di Milano). A 27 anni, Nelly Furtado conta già dieci milioni di copie vendute. Canadese di origini portoghesi, ha iniziato la sua carriera pop con l’album “Whoa, Nelly” da cui sono tratti i singoli “I’m like a bird” e “Turn off the light” che l’hanno resa popolare in tutto il mondo. Il successo si consolida nel 2001: la Furtado vince 4 Grammy Awards ed è chiamata a collaborare da vari artisti tra cui Missy Elliott. Segue il sofisticato album “Folklore” con le super hit “Powerless, “Try”, “Força” e un duetto con Caetano Veloso. La pubblicazione di “Loose” nel 2006 segna la svolta di Nelly, che con la produzione di Timbaland passa dal pop ai ritmi hip-hop e alla dance, sempre raccogliendo consensi di critica e di pubblico, tanto che l’album va dritto al numero uno nella classifica americana. I singoli ”Maneater” e “Promiscuous” spopolano ovunque. E’ proprio dal nuovo sound urban e allo stesso tempo romantico del terzo singolo ”All Good Things (Come To An End)” è scaturita l’idea del duetto italiano con gli Zero Assoluto, che hanno contribuito alla nuova versione con nuove liriche in italiano e vanno così ad affiancarsi agli autori del brano originale, Nelly Furtado, Tim Mosley e Chris Martin dei Coldplay. (Newsic)