Sono presenti 13478 news.

21/06/2019
KASABIAN
Il leader della band Serge Pizzorno dà vita al suo progetto solista The S.L.P.: il 30 agosto arriverà l'album d'esordio

20/06/2019
RADIOHEAD
Il 27 giugno uscirà il nuovo album solista di Thom Yorke, intitolato ''Anima''

tutte le news


news - rassegna stampa

25/06/2011   VASCO ROSSI
  A San Siro canta oltre l'orario di chiusura, e il Comune di Milano lo multa

Stavolta la sua "Vita spericolata" gli è costata una multa da mille euro. Non si placano le polemiche attorno al concerto di Vasco Rossi a San Siro dello scorso 22 giugno. Ora, dopo le lamentele dei fan, è arrivato anche un intervento del Comune di Milano per questioni legali. Il rocker di Zocca infatti, dopo essere salito sul palco con un'ora e mezza di ritardo, ha poi suonato 17 minuti oltre il termine dell'orario consentito per la sua esibizione. "Abbiamo sforato l'orario, ma voglio fare ancora una canzone, e la faccio", ha dichiarato il cantante da palco prima di attaccare "Vita spericolata" dedicandola ironicamente ai comitati di quartiere, gli stessi implicati nell'ormai celebre vicenda dei 22 minuti del concerto di Bruce Springsteen. Per questo motivo, come previsto dal regolamento comunale, il Blasco ha ricevuto 1.000 euro di multa. Sono due i motivi della sanzione: la fine in ritardo, alle 23.47 anziché alle 23.30, e l'anticipo di mezzora con cui i gruppi spalla hanno cominciato a suonare, alle 18.30. "La nuova amministrazione è vicina a chi fa vivere la città", ha dichiarato l'assessore all'Ambiente Pierfrancesco Maran, "Ci impegniamo a sostenere e sviluppare i grandi eventi artistici, e per l'anno prossimo sono sicuro che a San Siro ci sarà un programma di concerti più ricco. Ma il rispetto delle regole è fondamentale". (Musica Italiana)