Sono presenti 13569 news.

20/09/2019
LEONARD COHEN
A sorpresa il 22 novembre esce l'album postumo di inediti ''Thanks for the dance''

20/09/2019
ZUCCHERO FORNACIARI
''D.O.C.'' è il titolo del suo nuovo album di inediti, in uscita venerdì 8 novembre in tutto il mondo

tutte le news


news - rassegna stampa

13/10/2011   YES
  Due attesissime date italiane per presentare il nuovo album 'Fly From Here'

Dopo "Styx", tour di grande successo, gli YES la band quintessenza del rock progressive, sono pronti a colpire nuovamente l’Europa per promuovere il loro nuovo album ´Fly from here´ con 29 spettacoli memorabili. Gli Yes hanno cavalcato la scena musicale internazionale per più di quarant’anni vendendo più di 30 milioni di copie in tutto il mondo e allargando le barriere del progressive art-rock con i loro dinamici contrasti strumentali e le liriche astratte. L’originale utilizzo sinfonico del suono e l’innovativo stile musicale, fa sì che gli YES continuino ancora oggi ad essere uno dei gruppi più longevi e di maggior successo nella storia della musica rock. Il nuovo tour segna il ritorno nella band del tastierista Geoff Downes, che assieme al chitarrista Steve Howe, al bassista Chris Squire, al batterista Alan White, e al cantante David Benoit, non vedono l´ora di eseguire la nuova musica dal vivo e condividerne l´esperienza con i loro fans. ´Fly From Here´, rappresenta l’ultimo studio album degli YES - il primo in dieci anni - ed è stato accolto con entusiasmo dai fans e dalla critica. L´album che vanta la presenza di Trevor Horn di nuovo nelle vesti di produttore ha ricevuto dalla rivista "Guitarist Magazine" ben cinque stelle, per il ´gradevole piacere´ (a positive delight) che ne procura l´ascolto. Orgogliosi della loro nuova creazione, tanto quanto lo sono del loro passato leggendario, gli YES eseguiranno brani tratti da ´Fly From Here´ e hit senza tempo tratte da album quali Drama’, ‘Fragile’, ‘Close To The Edge’ e ´90125´. Ritornando al prolifico catalogo musicale della band questo rappresenta senz´altro una vetrina di potenti composizioni in stile "progressive", che hanno influenzato generazioni di musicisti contribuendo a spingere la punta di diamante della musica rock fino ai suoi limiti. Tra i classici indimenticabili attesi sul palco ci sono le hit “Owner of a Lonely Heart” e ‘Roundabout’, un colpo più unico che raro che portano la firma di Howe alla chitarra e Squire al basso. L´approccio dimostrato allora per l’utilizzo di sintetizzatori ed effetti sonori, ha contribuito ad incoronare gli YES come maggiori pionieri del genere prog. Pertanto grazie ad una serie di canzoni senza tempo e un nuovo album di grande successo, quelle di Trieste e Milano non potranno che essere due serate di musica da non perdere. Giovedì 24 novembre - Milano @ Teatro Smeraldo; Venerdì 25 novembre - Trieste @ Palazzetto di Chiarbola. (Newsic)