Sono presenti 13478 news.

21/06/2019
KASABIAN
Il leader della band Serge Pizzorno dà vita al suo progetto solista The S.L.P.: il 30 agosto arriverà l'album d'esordio

20/06/2019
RADIOHEAD
Il 27 giugno uscirà il nuovo album solista di Thom Yorke, intitolato ''Anima''

tutte le news


news - rassegna stampa

22/11/2012   LED ZEPPELIN
  Per Jimmy Page non ci sarà una reunion perché Robert Plant è troppo impegnato...

Il chitarrista dei Led Zeppelin, Jimmy Page, ha rivelato che Robert Plant è stato l'unico della band a non essere disponibile per una reunion. Cinque anni fa, infatti, la leggendaria rock band si era riunita per un solo spettacolo alla O2 Arena di Londra, per poi rendere disponibile un DVD del concerto. Molti fan si erano lamentati per l'impossibilità di vedere i loro idoli su altri palchi europei, così Page ha voluto chiarire le ragioni che fermarono la band dal programmare altre date: “Alcuni di noi volevano continuare”, ha detto il chitarrista a Rolling Stone, “pensavamo ci sarebbero stati altri concerti in un futuro non troppo lontano. Ma lui, Plant, era impegnato. Stava portando avanti il progetto con Alison Krauss e non sapevo sarebbe stato lanciato nello stesso periodo. E quindi che cosa potevamo fare in una situazione simile? Ho lavorato con gli altri due ragazzi per la maggior parte delle prove alla O2, e c'era un'ottima connessione tra di noi. L'unica nostra debolezza era che nessuno di noi cantava”. L'album di debutto di Plant ed Alison Krauss, “Raising Sand”, era uscito subito dopo il concerto londinese, lasciando la band alla ricerca di un possibile sostituto per Plant. “Molte persone credevano di vederci in tour”, ha aggiunto Page, “e quindi pensavo avessimo bisogno di un degno, credibile nuovo album. Noi tre avevamo creato nuova musica ed era promettente, molto buona”. Magari Plant, prima o poi, troverà del tempo da dedicare alla band che lo ha reso celebre. (Comingsoon.it)