recensioni dischi
   torna all'elenco


PHIL COLLINS  "Both sides"
   (1993 )

Ben poche novitÓ da questo nuovo lavoro dell'ex batterista dei Genesis: la classe Ŕ sempre quella, la capacitÓ di scrivere brani avvolgenti, quasi ipnotici, anche. Avviato decisamente sui terreni di un easy listening d'alto livello, mantiene uno standard che lo preserva da cattive sorprese passando alla cassa, ma che nega anche, ai pochi che la desidererebbero, la minima novitÓ. Da comprare, insomma, questo album. Se non avete giÓ gli altri... (www.luciomazzi.com)