recensioni dischi
   torna all'elenco


DIRTY DAGOES  "Dirty Dagoes Mixtape Volume 2"
   (2014 )

Dirty Dagoes Ŕ un team di produttori formato da Sick Boy Simon, Charles Bronzon e l'italo-svizzero Dj Tray. Il progetto Ŕ nato nel 2011, ma ogni membro ha un background decennale nel mondo delle produzioni Hip Hop. Dirty Dagoes, oltre ad essere un team di produttori e un brand di T-shirt, Ŕ anche una vera e propria crew che conta circa una dozzina di elementi tra rapper, dj, grafici e video maker. "Dirty Dagoes Mixtape Volume 2" Ŕ il secondo Mixtape del collettivo, una vera e propria antologia che unisce il meglio dell'Hardcore Rap italiano e americano. L'album Ŕ giÓ disponibile in formato fisico in una speciale edizione limitata, per acquistarla basta mandare una mail a: ddmv2merch@gmail.com . I Dirty Dagoes hanno ripreso un suono che negli ultimi anni sta vedendo una vera e propria rinascita, ispirato alle sonoritÓ originali boom bap dell'ultima decade degli anni '90 accostate alle timbriche e alle tecniche degli anni 2000. Il team di produttori Ŕ riuscito a mischiare sapientemente le sonoritÓ classiche dell'hardcore rap, aprendosi ad un sound pi¨ moderno accostando campionamenti sporchi, ricercati e fuori dai soliti canoni a cui ci ha abituato il rap italiano negli ultimi tempi. Gli artisti che hanno partecipato al progetto spaziano da nomi totalmente underground a volti noti del panorama italiano (Jake La Furia, Stokka & MadBuddy, E-Green, LuchŔ) a vere e proprie leggende della scena Hardcore Rap Americana (Tragedy Khadafy, Sonny Seeza degli Onyx, Prodigal Sunn). "Dirty Dagoes Mixtape Volume 2" Ŕ la dimostrazione che anche nel 2013 Ŕ possibile produrre dei classici Hip Hop in totale controtendenza rispetto alla grande maggioranza della scena italiana, che da qualche anno rincorre la musica elettronica e ammicca alla dance.