recensioni dischi
   torna all'elenco


IVAN BATTISTELLA  "News from the moon"
   (2016 )

Lasciatemi dire, innanzitutto, che non sono d'accordo con il fatto che "News from the moon" sia definito come un EP: Ŕ vero che le canzoni contenute sono solo 6, ma Ŕ ugualmente vero che in questi episodi ci sono talmente tante idee, talmente tante intuizioni che due o tre interi album di altri artisti faticherebbero a contenere. E' davvero un'autentica rivelazione, questo secondo album dell'abruzzese Ivan Battistella, denso com'Ŕ di infiniti mondi, partendo dalle atmosfere rilassate e rilassanti degli oltre 7 minuti della sognante "This is you" (splendido primo singolo estratto, impreziosito dalla magia del trombettista di fama internazionale Jeff Lewis), deragliando magnificamente nel piglio southern rock delle vigorose "Monkey brain" e "News from the moon", che non stonerebbero affatto in "The Book of Taliesyn" o in "Fireball" dei Deep Purple, per concedersi addirittura un riuscito viaggio in fiati che ricordano allo stesso tempo gli Earth Wind & Fire di "September" o il Stevie Wonder di "Superstition" nel blues sbilenco dell'ottima "Shine", e per abbracciare infine il rock quadrato di di Jesse Malin o di Tom Petty nella riuscita "Falling". Difficile, davvero, non scovare almeno un lato da amare alla follia, in questo disco, riuscitissimo esempio di un prodotto interamente italiano che non stonerÓ affatto quando sarÓ suonato in giro per il mondo, cosa che Battistella ha giÓ fatto, con successo, ai tempi del primo disco "Promises & lies". Siamo davvero in presenza di un artista di cui andare orgogliosamente fieri. (Andrea Rossi)