recensioni dischi
   torna all'elenco


TILBURY  "Execution"
   (2018 )

L'indie pop islandese porta fra i suoi nomi quello dei Tilbury, che in questo "Execution" (appena uscito per Radio Bongo Broadcast) prende due brani di repertorio, "Drama" e "Transmission", per riproporli in chiave psichedelica e stravolta. Nel primo brano salta all'orecchio la voce che, nel corso dei diciassette minuti di trip, ripete ossessivamente la stessa frase sulle stesse tre note, mentre nel secondo pezzo compare ipercompressa. Le strutture armoniche sono quelle delle canzoni originali ma vengono dilatate e pesantemente rielaborate dal punto di vista timbrico. Arpeggiatori, chitarra lisergica e batteria in primo piano, con tendenza alla rullata, sono gli elementi principali di queste due tracce. E a proposito di "Execution" non c' altro da dire, se non la raccomandazione di gustarsi la musica con gli occhi chiusi. Per il resto c' da andare a scoprire la discografia dei Tilbury, la voce che canta trasognata, il sound sperimentale di chitarra e tastiere, il basso pulsante trascinante... e le espressioni del batterista dal vivo, in una performance live del 2012. (Gilberto Ongaro)