Sono presenti 15415 news.

19/06/2024
MARIAH CAREY
Esce ''Rainbow: 25th anniversary expanded edition'', l'edizione speciale dell'iconico album uscito 25 anni fa

18/06/2024
SENTICHEROBA!
Puntata n.84 dello spazio dedicato alle recensioni di Music Map su #Brioradio curato dal nostro Gilberto Ongaro!

tutte le news


news - rassegna stampa

27/06/2013   MASSIMO BUBOLA
  A grande richiesta girerà l'Italia con lo spettacolo Instant Songs

Il Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti e Lunatik presentano ''Instantsongs'' di Massimo Bubola, dalla cronaca alla ballata, storia di un epos contemporaneo. Lo spettacolo ''InstantSongs'' nasce da un progetto di Massimo Bubola, scrittore di canzoni, in collaborazione con Repubblica.it, che ha accolto l'iniziativa e pubblicherà le canzoni di Bubola con cadenza mensile nelle sue pagine on line per un anno circa. ''InstantSongs'' è un percorso emotivo e fortemente evocativo che, attraverso la cronaca, la musica e la poesia, cerca di dettare un percorso di riflessione sociale e profonda del nostro tempo, ricollegandolo a un percorso più ampio del sentire e del comprendere. ''InstantSongs'' è un concerto-spettacolo che si caratterizza per una forte tensione morale e civile nelle liriche e nella concezione delle canzoni, che prendono spunto da episodi realmente accaduti nel nostro paese nel corso dell'anno. Racconta il presente con ballate che sono “short movies”, con uno stile semplice ed efficace, legato a sonorità elettro-acustiche, scabre e potenti. Sarà un percorso di circa 12/15 brani interpretati da Massimo Bubola e il suo storico chitarrista Simone Chivilò della Eccher Band sul palco. Le canzoni saranno inframmezzate da letture di riferimento ai fatti narrati dalle ballate. Uno spettacolo di canzoni cantate e di letture per informare e per riflettere sui fatti che non è quello della cronaca giornalistico-televisiva, ma un linguaggio epico per estrapolare il fatto da se e farne un riferimento per altri accadimenti diversi, in altri luoghi e contesti che è una precipua prerogativa della ballata e della letteratura orale antica. Ci saranno ballate nuove come: ''Hanno sparato a un angelo'', che parla dell'assassinio di un giovane uomo e della piccolissima figlia, che si ispira a un episodio realmente accaduto a Roma il 4 gennaio 2012; ''Quante volte si può morire e vivere'', dedicato al caso Aldrovandi e più in generale dei casi di malapolizia come quelli di Uva e di Cucchi; ''Chi fermerà queste croci'', ispirata dall'assassinio di Fabiana Luzzi di Corigliano Calabro, uccisa dal fidanzato il 25 maggio e sul fenomeno del femminicidio, accanto a già conosciute instant songs di Bubola come: ''Don Raffaè'' sul rapporto stato-antistato, ''Alì Zazà'' sui Baby Killer, ''Cocis'' sulla mala del Brenta, ''Tutti assolti'' sulle stragi che hanno insanguinato il nostro paese, ''Un Angelo in meno'' sulla strage di bambini causata dall'aereo militare nella scuola di Casalecchio sul Reno, ''Naufragio della London Valour'', ''Cantare e Portare la Croce'' sulle nuove povertà, ''Fiume Sand Creek'' sulle vittime civili delle guerre.