Sono presenti 13751 news.

03/04/2020
VASCO ROSSI
40 anni fa usciva ''Colpa d'Alfredo'', il disco della svolta del cantautore modenese

03/04/2020
BILL WITHERS
La leggenda del soul (sue ''Lovely day'' e ''Ain't no sunshine'') è morto all'età di 81 anni

tutte le news


news - rassegna stampa

16/10/2015   BRUCE SPRINGSTEEN
  Il 4 dicembre uscirà l'attesissimo box set 'The Ties That Bind: The River Collection'

In uscita il 4 dicembre, in tempo per lo shopping natalizio, ci sarà quello che gli ascoltatori di Bruce Springsteen aspettavano da tempo: il box set di “The River”, in occasione del suo trentacinquesimo anniversario. Dopo il cofanetto di “Born To Run” e quello di “Darkness On The Edge Of Town” era legittimo aspettarsi una giusta celebrazione anche del doppio album del 1980. “The Ties That Bind: The River Collection” conterrà 52 tracce su 4 CD e quattro ore di materiale video mai visto prima su 3 DVD (o 2 Blu-ray). Sul lato audio, i primi due dischi saranno dedicati all’album originale, pietra miliare della discografia di Springsteen; il terzo disco invece sarà “The River: Single Album”, tassello mancante tra “Darkness On The Edge Of Town” e “The River” mai pubblicato: scritto nel 1979, mancava di quella coesione che il Boss ricercava per i suoi lavori, e decise di scartarlo per imbarcarsi in diciotto lunghi mesi di scrittura e registrazioni che portarono poi all’album come lo conosciamo. Sette di queste dieci tracce finirono comunque sul disco, ma in una nuova veste: alcuni testi e musiche furono modificati; la prima versione di “You Can Look (But You Better Not Touch)” ad esempio era un pezzo rockabilly. Il quarto CD si intitolerà “The River: Outtakes” e coprirà il lavoro in studio tra il 1979 e il 1980, con undici tracce mai rilasciate e mai ascoltate prima d’ora. “The Ties That Bind” è un nuovissimo documentario di un’ora, opera del filmmaker Thom Zimny, vincitore di vari Emmy e Grammy, in cui Springsteen racconta il periodo della sua carriera in questione, alternando l’intervista a esecuzioni acustiche dei brani e materiale audiovisivo dell’epoca. “Bruce Springsteen & The E Street Band: The River Tour, Tempe 1980″, invece è un film di due ore e quaranta minuti sul concerto del 5 novembre 1980, in Arizona. Le ventiquattro canzoni della serata vennero filmate professionalmente con quattro camere, e un audio registrato in multitraccia. Infine, alcune riprese durante le prove della band dello stesso tour ci mostreranno come i brani fossero all’epoca ancora in lavorazione, mentre venivano suonati in cerca dell’arrangiamento perfetto. Il tutto sarà contenuto in un cofanetto di 25 x 30 cm, con copertina rigida, contenente anche 200 fotografie, diverse riproduzioni di manoscritti del cantante, immagini all’epoca accantonate per le varie copertine, e un saggio di Mikal Gilmore. (Outune.net)