Sono presenti 13637 news.

15/11/2019
PAT METHENY
Esce il 21 febbraio ''From This Place'', il suo nuovo album che comprende 10 composizioni originali

14/11/2019
PET SHOP BOYS
Annunciano il loro nuovo album ''Hotspot'', in uscita il 24 gennaio e registrato a Berlino e Los Angeles

tutte le news


news - rassegna stampa

11/11/2016   PINK FLOYD
  Verrà realizzato ''La facci niura di la luna'', ovvero... ''The Dark Side Of The Moon'' in siciliano!

La Compagnia d’Encelado Superbo, attiva dal 1994 e prodotta dall'Associazione Culturale Prometeo di Lentini (Siracusa), ha annunciato la realizzazione di un nuovo progetto musicale che sara' prodotto e pubblicato nel corso dell’anno 2017 con il titolo: “La facci niura di la luna”. Il progetto nasce dalla collaborazione tra la Compagnia d'Encelado Superbo e Nino Gatti dell'associazione culturale The Lunatics, gruppo di appassionati e collezionisti che da alcuni anni promuovono sul territorio nazionale attività e iniziative intorno ai Pink Floyd. L'idea viene illustrata da Salvo Amore, musicista e portavoce della Compagnia: “Abbiamo già iniziato a lavorare sul progetto a partire dai testi, rigorosamente in dialetto siciliano, e dai campionamenti che saranno assolutamente originali e ripresi dai suoni della nostra terra. Stiamo procedendo agli arrangiamenti, il più possibile rispettosi degli originali ma con l’utilizzazione degli strumenti musicali che hanno caratterizzato il suono della Compagnia negli oltre venti anni di carriera musicale”. Rileggere un'opera rock importante e conosciuta universalmente come “The Dark Side Of The Moon” dei Pink Floyd, più di cinquanta milioni di copie vendute in tutto il mondo, e' compito sicuramente arduo ed impegnativo. “Siamo consci delle difficoltà e dei rischi che incontreremo, affrontiamo questa sfida con l’entusiasmo di chi è cresciuto ed e' maturato all’ascolto della grandissima opera dello storico gruppo dei Pink Floyd”. Al progetto partecipa attivamente anche Luciano Conti, che si occupa della produzione e della distribuzione del cd. E' la prima volta che la musica dei Pink Floyd viene riletta utilizzando il dialetto italiano come forma verbale. La traduzione, curata dal poeta Giuseppe Cardello con la revisione di Daniela Tardonato, e' pronta e le prime demo ascoltate in anteprima sono convincenti. “E' questo il nostro modo di esaltare e ringraziare l’operato dei Pink Floyd – conclude Amore – Consideratelo un grande atto d’amore nei confronti di Waters, Gilmour, Wright e Mason, per tutte le emozioni che hanno saputo donarci”. (Musical News)