Sono presenti 15446 news.

12/07/2024
NELLY FURTADO
La pluripremiata artista canadese annuncia il suo attesissimo nuovo album ''7'', in uscita il 20 settembre

11/07/2024
SEETHER
La band sudafricana ha annunciato l'uscita del nono album in studio ''The surface seems so far'' per il 20 settembre

tutte le news


news - rassegna stampa

23/05/2018   COOP FOR WORDS 2018
  Componi un testo su una base originale di Colombre

C’è tempo sino al 17 giugno per scaricare la musica scritta da Colombre dal sito www.coopforwords.it e creare le proprie rime per una canzone che verrà poi registrata e distribuita gratuitamente. I vincitori saranno premiati al Festival della Letteratura di Mantova nel settembre 2018. COOP for WORDS è un contest diretto da Carlo Lucarelli per cercare i nuovi talenti della scrittura in Italia. Diverse le sezioni, che coinvolgono personalità della letteratura italiana, come SIMONA VINCI, vincitrice del premio Campiello. Da qualche anno il contest ha anche una sezione musicale inedita, unica in Italia, dedicata ad autori di testi che vengono invitati a scrivere le proprie rime su una base musicale originale che ogni volta viene composta da un diverso artista. I musicisti cha hanno risposto all’appello sino a oggi sono stati Cristiano Godano, Beatrice Antolini, Paolo Benvegnù, Ice One e gli Skiantos. Quest’anno la base è stata composta e registrata da Colombre. Partecipare è semplice. Basta scaricare la base dal sito www.coopforwords,it scrivere le proprie rime e inviarle. Il testo più votato verrà poi cantato e registrato da un artista della nuova scena italiana. I testi vincitori delle scorse edizioni sono stati interpretati da Angela Baraldi e Paolo Benvegnù e distribuiti gratuitamente in rete. Il vincitore verrà anche invitato a ‘Ad Alta Voce’, le serate di letture dal vivo nei luoghi più significativi di varie città italiane, per sostenere e promuovere la cultura del libro. Nelle edizioni dello scorso anno, i vincitori hanno letto insieme a scrittori come MICHELE SERRA, LELLA COSTA e FRANCESCO PICCOLO. ‘Pulviscolo’, il disco d’esordio di Colombre, è arrivato nel 2017 in finale al Premio Tenco come migliore opera prima. Un album che lo ha subito consacrato come un nome da seguire tra i ‘nuovi cantautori’, con collaborazioni importanti, come quella con Iosonouncane. Giovanni Imparato ha scelto di chiamarsi Colombre per l’amore per il racconto omonimo di Dino Buzzati che racconta cosa sia l’immobilità dell’anima. Da qui parte Colombre, mescolando ricordi adolescenziali e Talking Heads. Tutte le informazioni su www.coopforwords.it.