Sono presenti 14461 news.

28/11/2021
CRISTINA DONA'
A distanza di sette anni dall’ultimo progetto arriva ''deSidera'', il suo nuovo disco

28/11/2021
FRANCO BATTIATO
''Invito al viaggio - Concerto per Franco Battiato'' diventa ora un album live, disponibile dal 3 dicembre

tutte le news


news - rassegna stampa

19/02/2021   HEAVY METAL
  Aiuterebbe ad abbassare la pressione e a ridurre l'ansia, un nuovo studio lo dimostra

L'heavy metal genere di musica aggressivo per persone arrabbiate? Niente di più falso, e un nuovo studio ne dimostrerebbe i benefici psicofisici. Una ricerca ha rivelato che il genere musicale in realtà corrisponda ad uno dei migliori metodi per abbassare la pressione sanguigna e i livelli di ansia. Lo studio, condotto dagli specialisti di Vera Clinic, ha chiesto a 1.540 volontari di età compresa tra i 18 ei 65 anni di completare un test atto ad individuare i livelli di stress ascoltando una serie di playlist di Spotify. I partecipanti sono stati inoltre dotati di un monitor su cui era mostrata la loro frequenza cardiaca e il valore della pressione sanguigna, al fine di poter studiare l'effetto di ciascuna playlist durante l'esperimento. I risultati hanno rivelato che l'heavy metal (secondo in classifica dietro al pop anni '80) sia il genere migliore per ridurre i livelli di ansia e stress, riducendo nell'89% dei volontari i livelli di pressione sanguigna e provocando tra questi una riduzione media della frequenza cardiaca del 18%. Per quanto riguarda i risultati, il dottor Ömer Avlanmış della Vera Clinic afferma: "La musica dura può aiutare gli ascoltatori a elaborare i loro sentimenti e, di conseguenza, portare a un maggiore benessere. I risultati possono sembrare sorprendenti a prima vista, ma dal punto di vista medico hanno molto senso", ha aggiunto il professor Avlanmış. (Virgin Radio)