Sono presenti 14826 news.

27/11/2022
JIMI HENDRIX
80 anni fa nasceva il pi¨ grande innovatore nell'uso della chitarra elettrica nella musica rock

26/11/2022
MORRISSEY
Esce ''Rebels Without Applause'', il suo primo singolo dopo tre anni, anticipazione del nuovo album

tutte le news


news - rassegna stampa

30/09/2022   PHIL COLLINS
  Vende i diritti delle canzoni da solista e con i Genesis (non inclusi gli album con Peter Gabriel)

In quello che Ŕ diventato ormai un trend, anche Phil Collins si aggiunge ad artisti come Bob Dylan, Bruce Springsteen, Paul Simon, Neil Young, per la vendita del catalogo musicale. Il cantautore e polistrumentista inglese ha infatti stipulato un accordo con la societÓ americana Concord Music Group da 300 milioni di dollari che include anche i diritti sugli album da solisti di Collins, Mike Rutherford e Tony Banks e sui loro lavori come Genesis. Lo scrive il Wall Street Journal. L'accordo esclude il leader iniziale della band britannica Peter Gabriel.

La Concord diventerÓ proprietaria di hit di Collins da solista come ''In the Air Tonight'', ''Another Day In Paradise'', ''You'll Be in My Heart'', ''Sussudio'' e ''Against All Odds (Take a Look at Me Now)'', scritta come tema principale per la colonna sonora del film ''Due vite in gioco'' (1984). Collins ottenne una nomination agli Academy Award come migliore canzone e vinse il Grammy Award per la migliore interpretazione pop vocale maschile. Mentre tra le hit dei Genesis ci sono ''Invisible Touch'', ''Land of Confusion'', ''I Can't Dance'', ''Follow You, Follow Me'' e ''That's All''.

E' dal 1991, dai tempi di ''We Can't Dance'' che I Genesis non hanno pubblicato un album con Collins. Quest'ultimo ha annunciato il ritiro dalle scene durante un concerto a Londra la primavera scorsa e durante il quale si Ŕ presentato sul palco camminando con l'aiuto di un bastone. L'artista, inoltre, ha un passato alle prese con l'alcolismo, che lo ha ridotto in fin di vita, ha avuto seri problemi di salute, ai quali si aggiungono diversi alti e bassi a livello di vita personale.

Secondo la Concord l'acquisto della musica di Collins e dei Genesis servirÓ ad introdurre gli artisti ad una nuova generazione. "Nel mondo attuale - ha detto il presidente Bon Valentine in un'intervista al Wall Street Journal - con Facebook, Instagram, TikTok, tutte queste cose che spingono al consumo di musica pi¨ vecchia, come azienda discografica ci sono sicuramente per noi dei modi per riportare in vita parte di questa musica". Tutti e tre i membri dei Genesis hanno superato la soglia dei 70 anni e secondo Variety sono in quella fascia di etÓ in cui diversi artisti stanno cercando accordi per la vendita dei diritti della loro musica battendo il ferro finchÚ Ŕ caldo. Secondo indiscrezioni anche i Pink Floyd starebbero negoziando sulla cessione del loro catalogo musicale. Si parla di almeno 400 milioni di dollari. (Ansa)