Sono presenti 15454 news.

24/07/2024
JOHN MAYALL
Addio al grande bluesman britannico, mentore per star come Eric Clapton, Peter Green e Mick Taylor

24/07/2024
NEGRITA
A sorpresa esce ''Zingara & spirito'', estratto da ''Negrita trenta'', un box celebrativo in uscita il 13 settembre

tutte le news


news - rassegna stampa

25/05/2023   EARTH WIND & FIRE
  E' morto a soli 63 anni Sheldon Reynolds, lo storico chitarrista della band

Il mondo della musica piange Sheldon Reynolds, chitarrista e componente chiave di band funk e soul come gli Earth Wind & Fire, morto a 63 anni. “Fu un eccellente aggiunta alla band, un gran paroliere e producer e una persona amabile e gentile. Ci mancherà”, queste le parole postate sui social da Philip Bailey, suo ex compagno di band. Nato il 13 dicembre 1951 a Winston-Salem, nella Carolina del Nord, Reynolds, la sua incredibile abilità nel suonare la chitarra, unita al suo talento compositivo, ha conquistato il cuore di numerosi appassionati di musica in tutto il mondo.

Fin da giovane, Sheldon Reynolds ha dimostrato un grande interesse per la musica. Ha iniziato a suonare la chitarra da autodidatta e ha rapidamente sviluppato una tecnica impressionante. Ha affinato le sue abilità musicali frequentando la North Carolina School of the Arts, dove ha studiato teoria musicale e composizione. La sua carriera professionale ha preso il volo quando Sheldon è diventato membro di una delle band più influenti degli anni ’70, gli Earth, Wind & Fire. Si unì alla band nel 1987, sostituendo il chitarrista Roland Bautista. Con la sua presenza, Reynolds ha contribuito a definire il suono distintivo degli Earth, Wind & Fire e ha partecipato alla realizzazione di diversi album di successo, tra cui “Touch the World” e “Heritage“.

Ma la carriera di Reynolds non si è limitata solo agli Earth, Wind & Fire. Dopo aver lasciato la band nel 1989, ha intrapreso un percorso solista che ha dimostrato il suo eclettismo musicale. Ha pubblicato diversi album solisti, in cui ha esplorato generi come il soul, il funk e il jazz contemporaneo. La sua voce potente e la sua abilità nel suonare la chitarra hanno reso i suoi spettacoli indimenticabili per il pubblico. Oltre alla sua carriera da solista, Sheldon Reynolds ha lavorato anche come produttore e compositore per numerosi artisti di fama internazionale. Ha collaborato con musicisti come Eartha Kitt, Anita Baker e The Temptations, contribuendo al successo delle loro produzioni musicali. La sua eredità musicale continuerà a vivere attraverso le sue registrazioni, le sue performance e l’influenza che ha avuto su altri artisti. Sheldon Reynolds ha dimostrato che la musica può essere uno strumento di trasformazione e un linguaggio universale capace di unire le persone. Il suo spirito creativo e la sua dedizione alla musica lo rendono una figura di grande rilevanza. (imusicfan.it)