Sono presenti 13517 news.

21/07/2019
ALICE COOPER
In attesa di far uscire il suo prossimo full length, pubblicherà il 13 settembre ''The Breadcrumbs EP''

21/07/2019
SLIPKNOT
Si chiamerà ''We are not your kind'' il nuovo disco della band statunitense, che uscirà il prossimo 9 agosto

tutte le news


news - rassegna stampa

17/05/2007   NORAH JONES
  Ieri il debutto come attrice al Festival di Cannes

Il 60mo Festival del cinema di Cannes si è aperto ieri con i riflettori puntati su Norah Jones, stella della musica folk-jazz prestata al cinema. La cantante è protagonista di "My Blueberry Nights", la pellicola del regista cinese Wong Kar Wai che ha inaugurato la rassegna. Per Norah, 28 anni, è il debutto sul grande schermo. E il pubblico presente all'anteprima si è emozionato soprattutto per la scena di un lungo e sensuale bacio tra la Jones e il protagonista maschile, il divo (e sex symbol) Jude Law, 34 anni. "Quello del bacio è stato il momento in cui Kar Wai aveva le idee più chiare", ha raccontato Norah Jones in conferenza stampa, "Quando abbiamo fatto quella scena era molto eccitato, sapeva esattamente quello che voleva e abbiamo girato a lungo". Del resto, Wong Kar Wai aveva già detto a suo tempo che considerava Norah Jones un volto ideale per il cinema, seppure debuttante: "Per lei è stato come un viaggio impegnativo", ha detto il regista, "ha lavorato con grandi attori e attrici, ma si è messa a suo agio sempre di più. L'ho vista crescere ed è diventata molto sicura di sé... Un regista è attirato dagli attori per diversi motivi, non solo dall'immagine. Io e Norah ci siamo conosciuti in vari luoghi dove, casualmente, presentavamo contemporaneamente le nostre cose. La sua voce e il suo viso sono molto raffinati e, direi, cinematografici, mi hanno incantato". "Il primo giorno di set ero molto agitata", ha raccontato Norah Jones, "e quando ho pronunciato la mia prima battuta mi è venuta fuori una voce alta e stridula che non riconoscevo". C'è tanta musica in "My Blueberry Nights", film diviso in tre capitoli e girato in tre città (New York, Memphis e Las Vegas): si passa da Tom Waits a Otis Redding fino alla stessa Norah Jones. La Jones interpreta Elizabeth, una donna che per dimenticare un amore intraprende un viaggio attraverso l'America. Nel suo viaggio Elizabeth incontrerà una giocatrice d'azzardo nei guai (Natalie Portman), un poliziotto tormentato (David Strathairn) e la ex moglie di lui (Rachel Weisz). Ma soprattutto si troverà con un curioso barista maratoneta, interpretato da Jude Law, che le offrirà la torta di mirtilli che ispira il titolo. Norah Jones, a parte gli impegni promozionali che riguardano il film, continua la sua attività musicale. L'artista sarà in Italia per un unico concerto estivo il 14 luglio al Summer Festival di Lucca. (Music Link)