Sono presenti 13637 news.

15/11/2019
PAT METHENY
Esce il 21 febbraio ''From This Place'', il suo nuovo album che comprende 10 composizioni originali

14/11/2019
PET SHOP BOYS
Annunciano il loro nuovo album ''Hotspot'', in uscita il 24 gennaio e registrato a Berlino e Los Angeles

tutte le news


news - rassegna stampa

18/05/2007   JOY DIVISION
  Presentato film sulla vita di Ian Curtis, suicida esattamente 27 anni fa

E' stato presentato ieri al Festival del Cinema di Cannes "Control", il film dedicato alla breve vita del cantante dei Joy Division, Ian Curtis, che si suicid˛ a 23 anni (il 18 maggio del 1980, esattamente 27 anni fa). I Joy Division, formazione che con una manciata di dischi aprý le porte della nuova onda post punk in Inghilterra e nel mondo, sono considerati tutt'oggi un nome di culto del rock underground. La breve vita di Curtis Ŕ raccontata nella pellicola girata dal famoso fotografo rock di origine olandese Anton Corbijn, al suo esordio come regista cinematografico, ed Ŕ interpretata da Sam Riley, 27 anni, attore sconosciuto ma anche cantante con la sua band chiamata 10.000 Things. L'accoglienza della pellicola, girata in rigoroso bianco e nero, Ŕ stata entusiastica e ha impressionato soprattutto l'interpretazione di Riley: un artista emergente nato quando Curtis moriva e che ora potrebbe abbandonare i lavori saltuari per diventare un professionista del cinema. Corbijn, che ha firmato copertine e video di U2, Depeche Mode e tanti altri, e che a suo tempo fotograf˛ i Joy Division, ha detto che appena incontr˛ Sam Riley pens˛ che fosse perfetto per la parte di Curtis. Con il suo aspetto, la sua "innocenza e naturalezza". Con questo film, Anton Corbijn si Ŕ immerso nel periodo di fine anni '70, che segn˛ l'inizio di un periodo creativo e prolifico della scena rock di Manchester. Ian Curtis Ŕ un giovanissimo impiegato dell'ufficio collocamento di Macclesfield, affetto da epilessia e malato di poesia. Sogna di diventare famoso con la sua band e ci riesce in pochissimo tempo, dopo aver incontrato l'influente Tony Wilson, che ospita i Joy Division nel suo show televisivo e li mette sotto contratto con la Factory. Sposatosi prematuramente con Deborah (una bravissima Samantha Morton), dalla quale ha una bambina, Ian si innamora presto di una ragazza belga che lo segue nei suoi concerti. La sua immensa sensibilitÓ, la lotta tra coscienza e cuore, la malattia, lo portano infine alla tragica decisione di uccidersi. "Control" Ŕ stato tratto dal libro della moglie di Curtis "Touching From A Distance". (Music Link)