Sono presenti 13562 news.

13/09/2019
THE WHO
A 13 anni dal precedente disco, pubblicheranno ''Who'' il prossimo 22 novembre

13/09/2019
VASCO ROSSI
Nuova canzone in arrivo il 25 ottobre, ed album live per Natale!

tutte le news


news - rassegna stampa

03/09/2008   LE NUOVE CLASSIFICHE
  Ma è poi vero che non si vendono più dischi?

Sono uscite oggi le nuove graduatorie settimanali di vendita: le trovate qui, su Music Map, nella sezione "Classifiche". Si dilata nella chart degli Album il fenomeno, di cui vi accennavamo già la scorsa settimana, degli album di lunghissimo corso, che proprio non riescono ad uscire dalla classifica e ad essere sostituiti da nuovi dischi. Annotiamo quindi le "neverending stories" (ormai possiamo chiamarle così...) di Jovanotti (32 settimane di charts), Zucchero (arrivato a quota 40), la Nannini (41), Ramazzotti (44), la Winehouse (49) e addirittura le 64 settimane dei Negramaro: non bastasse, oggi assistiamo anche al ritorno in Top 20 dell'album di Antonello Venditti, giunto ormai alle 41 settimane di charts, e di "Joy" di Giovanni Allevi, che proprio oggi festeggia le... 100 settimane consecutive di classifica! Se non è un record questo... E subito a ridosso delle prime 20 posizioni la situazione è praticamente la stessa: premono, infatti, per rientrare in Top 20 (come hanno fatto stavolta Venditti ed Allevi) anche Ligabue con "Primo tempo" (41 settimane per lui), ancora Allevi, stavolta con "No concept" (giunto già alla 38° settimana), e poi Fabri Fibra (42 settimane), Mario Biondi (39), ancora Allevi (!), stavolta con "Allevilive" (46 settimane di classifica), e pure i Tokio Hotel, ancora lanciatissimi dopo ben 65 settimane di charts. Insomma, saranno anche periodi grami per la discografia, ma è difficile pensare che i suddetti dischi, dopo un anno o più di classifica, abbiano poi venduto così poco: diviene di certo più urgente e vitale (questo sì) il produrre lavori davvero convincenti, e pronti quindi a durare nel tempo. In questo caso, nonostante la grande crisi, il modo per vendere c'è, comunque. Pensate a Giovanni Allevi (foto): due anni fa era praticamente uno sconosciuto, ed ora (ormai da mesi) ha contemporaneamente in classifica 4 diversi album, che insieme danno la cifra record di 195 settimane di charts. Se ce l'ha fatta lui (e con lui i Negramaro, Caparezza, Mario Biondi, Fabri Fibra, ed anche i Sonohra e la stessa Giusy Ferreri, da 2 mesi inamovibile in testa), evidentemente c'è ancora spazio per emergere, nella musica italiana. Ci vuole fortuna, certo, tanta costanza, ma le favole possono ancora avverarsi, per chi ha nella musica la propria passione e la propria ragione di vita. Per tutti gli approfondimenti, dirottatevi subito sulla nostra sezione Classifiche. Tutti i dati, lo ricordiamo, sono provenienti dalla FIMI/AC Nielsen, su un panel di 275 punti vendita rappresentativi di negozi tradizionali, catene specializzate e grande distribuzione.