Sono presenti 13564 news.

20/09/2019
LEONARD COHEN
A sorpresa il 22 novembre esce l'album postumo di inediti ''Thanks for the dance''

20/09/2019
ZUCCHERO FORNACIARI
''D.O.C.'' è il titolo del suo nuovo album di inediti, in uscita venerdì 8 novembre in tutto il mondo

tutte le news


news - rassegna stampa

17/02/2010   SANREMO 2010: LA PRIMA SERATA
  Gli esclusi, gli ospiti, il caso Morgan...

Sono Toto Cutugno, Nino D'Angelo e il trio composto da Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici i tre artisti della categoria Big esclusi nella prima serata del 60esimo Festival di Sanremo. La loro esclusione non è però definitiva. Infatti, insieme ai due che verranno esclusi domani, parteciperanno alla gara per il ripescaggio di giovedì sera. Antonella Clerici può dirsi felice per questa prima serata, i dati d’ascolto sono stati buoni: quasi 11 milioni di spettatori, con uno share medio del 45%, più o meno sugli stessi livelli dello scorsa edizione condotta da Paolo Bonolis (ospite insieme a Luca Laurenti ad inizio serata), e meglio rispetto a quella del 2008 quando alla conduzione c’era Pippo Baudo (allora lo share medio fu intorno al 36%). Uno dei tanti momenti attesi di ieri sera, oltre alle canzoni presentate, era vedere come la Clerici avrebbe sbrogliato il caso Morgan (foto). La conduttrice, intorno alle 23 ha detto: “Sono lontana anni luce dal mondo della droga, la mia droga è la mia famiglia, un caffè macchiato la sera. Sono intollerante nei confronti di questo vizio, soprattutto quando si trasforma in moda. Ma l’unica salvezza per chi come Morgan lancia un grido d’aiuto è la musica. Per questo io avrei fatto sentire la sua canzone, ma i vertici Rai hanno deciso diversamente. Così ne leggo un brano: ‘Quando ormai mi credevo disperso, con stupore immenso tutto ritorna per me ad avere un senso. O, almeno si spera, esce la sera, buona la sera’”. Per il resto, la gara ha visto la bella esibizione di Irene Grandi con “La cometa di Halley”, scritta con Francesco Bianconi dei Baustelle, da subito considerata una delle migliori, l’interpretazione sofisticata di Malika Ayane con “Ricomincio da qui” e il favorito (almeno secondo gli scommettitori) Marco Mengoni che ha cantato “Credimi Ancora”. In gara restano Valerio Scanu con “Per tutte le volte che”, Arisa con “Malamorenò”, Simone Cristicchi con “Meno male”, Enrico Ruggeri con “La notte delle fate”, i Sonhora con “Baby”, Povia con “La verità”, Noemi con “Per tutta la vita”, Irene Fornaciari, insieme ai Nomadi, con “Il mondo piange” e Fabrizio Moro con il reggae di “Non è una canzone”. Ospiti della serata sono stati Susan Boyle, per la prima volta in Italia, Dita Von Teese, la pin up regina del burlesque, ex moglie di Marilyn Manson, e il calciatore Antonio Cassano. (Music Link)