Sono presenti 1267 interviste.

09/04/2024
MAZMA RILL
''La continua ricerca di nuovi approcci musicali, nuove melodie, nuovi suoni..''

09/04/2024
BETA LIBRE
''Arrivare ad anime alle quali la mia musica risuoni nel profondo...''

tutte le interviste


interviste

16/05/2023   CASTANO SHOCK
  ''L'elettronica collasserà… e le macchine e il mondo telematico dovranno rallentare e abbassarsi...''

Già dal titolo c’è da farsi mille domande: “Double One” non è solo un’ode o un’enfasi ma anche uno strumento. Una chitarra con due corde uguali e solo quelle… e il rock che ne vien fuori sembra rivoluzionato o quanto meno capace di tinte diverse dal solito cliché. Provare per credere: il nuovo disco di Castano Shock, nella sua irriverenza punk dalle forme di “glam-pop”, sa bene come metterlo in scena… e nei video ufficiali che troviamo in rete, di certo l’estetica non è da meno.

Per com’è concepito il disco possiamo dire che in qualche modo è un esordio questo disco? ''Prima di “Double one”, avevo autoprodotto molti dischi che si trovano da anni su iTunes e Spotify (e in tutti i distributori digitali) ma questo è stato il primo suonato a 432 Hz con 3 soli strumenti, batteria, basso e lo strumento con due corde uguali...''.

Ho letto di come tanti vogliono confinarlo nelle pieghe di references di genere. Eppure penso non ci siano categorie precise. Penso ci sia dentro un po’ di tutto… forse anche del jazz… o sbaglio? ''Sì, dentro c'è di tutto, anche perché ho evitato di creare l'ennesimo disco glam rock cadendo nella scala pentatonica che non mi avrebbe contraddistinto! A chi si chiede che genere è, o a chi si preoccupa di dare un etichetta, rispondo che è un disco double one''.

Continuerai ad usare un double one? ''Ovviamente sì, ho già pronto il seguito, un disco nuovo e diverse demo di un terzo atto''.

Il prossimo step? Hai pensato di modificare in questo modo anche altri strumenti? ''Già nelle esibizioni dal vivo sto usando la SUPER DOUBLE che è una double one con un upgrade, ovvero due corde di Mi ma una delle due è un RE accordato in MI per ottenere due MI intervallati da un’ottava. Nella ristampa di double one c'è “L’UOMO SBAGLIATO CHE SUONA CON QUESTO STRUMENTO”, altrimenti con la double one classica il brano suonerebbe molto scuro e confusionario''.

Elettronica… questo penso sia il futuro. Secondo te? Dov’è il futuro? ''No no… l’elettronica collasserà… e le macchine e il mondo telematico dovranno rallentare e abbassarsi necessariamente mischiandosi all'analogico ed al "calore umano”… prima o poi''.