Sono presenti 1296 interviste.

19/06/2024
GIPO GURRADO
''I miei spettacoli sono un tentativo di portare il genere Musical da qualche altra parte rispetto ai prodotti di importazione...''

18/06/2024
MAZMA RILL
''Gli anni '90, le chitarre distorte, le voci urlate che cercano di gridare al mondo tutto il malessere di quegli anni...''

tutte le interviste


interviste

22/05/2024   MANDALAMARRA
  ''Gettare le maschere d'odio che per troppo tempo hanno infangato le strade del mondo...''

Si pregia della featuring di Enrico Capuano, il re del Folk italiano, questa nuova fotografia meno kombat e più romantica dei Mandalamarra che torneranno presto con un nuovo disco di inediti. Prima di questa grande festa in radio e in rete, con un video ufficiale come sempre firmato dalla regia di Davide Fusi, troviamo il nuovo singolo dal titolo “Dolce e amara”: un manifesto alla vita, alla felicità. Sempre la RadiciMusic di Arezzo a firmare l’impresa, sempre il poeta Domenico Pesci detto Picas alla penna, sempre il suono che sa di terra e di radici, sempre quel tornare agli anni ’90 in cui anche l’Irlanda metteva piede dentro le nostre abitudini mainstream.

Come nasce il vostro singolo “Dolce e amara”? ''L’idea del brano Dolce e Amara nasce e si fonde tra testo e musica, per interrogarsi sulle varie complessità dell'esistenza. Dinanzi lo specchio della nostra anima, e in un tempo sempre più braccato dal trambusto del superfluo, è forse giunta l'ora di fermarsi e di guardare l'immagine dentro noi, gettando le maschere d'odio che per troppo tempo hanno infangato le strade del mondo. Quale miglior connubio di questo grido popolare tra potenza Folk e passionale Tarantella, come preludio? Che in fondo, per dare e ricevere un sorriso, basta ben poco''.